in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

L’avventura di “Anna Magnani a Hollywood” in un documentario di Diva Universal

Gli anni hollywoodiani della diva del cinema, l'Oscar e la sua amicizia con il commediografo Tennessee Williams. Intervista al regista Marco Spagnoli

Intervista a Marco Spagnoli a cura di Marilena Vinci

A 40 anni dalla morte di Anna Magnani il canale Sky Diva Universal ricorda una delle più grandi attrici italiane raccontando il periodo meno celebrato della sua carriera: l’esperienza negli USA, che le valse un Oscar per l’ interpretazione in lingua inglese (unica attrice italiana) in La rosa tatuata.

Con il documentario Anna Magnani a Hollywood (presentato alla 70° Mostra del cinema di Venezia) scritto e diretto dal giornalista e documentarista Marco Spagnoli con la voce narrante del figlio Luca e della nipote, l’attrice Olivia Magnani, esplora, per la prima volta, il rapporto tra l’attrice e il suo grande amico Tennessee Williams, importante commediografo del ‘900 che appositamente per lei scrisse alcune delle sue pièce teatrali più amate.
Utilizzando materiale inedito degli archivi Rai e dell’Istituto Luce, Anna Magnani a Hollywood celebra la storia di una donna e di una diva che ha anticipato i tempi e che è stata una delle più grandi protagoniste del cinema e del teatro tra gli anni ’50 e ’60. Un ritratto a tutto tondo con le testimonianze del press agent Enrico Lucherini, Matilde Hockhofler e Caterina D’Amico, Presidente della Scuola Nazionale di Cinema e figlia di Suso Cecchi D’Amico, amica della Magnani.

Con Donne nel mito continua la serie di brevi pillole prodotta da NBC Italia per svelare la vita delle grandi protagoniste del cinema del ‘900. L’appuntamento con Anna Magnani a Hollywood è per mercoledì 11 settembre alle 20.50 su Diva Universal Sky (canale 128)

Commenti

commenti