in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

La ragazza di fuoco infiamma il box office

Il secondo capitolo di "Hunger Games" scalza dopo una sola settimana in vetta alla classifica "Thor: the dark world", mentre Zalone sfiora ormai i 50 mln di euro

Come previsto l’uscita del secondo capitolo di Hunger Games: La ragazza di fuoco, irrompe nella classifica dei film più visti del weekend conquistando la vetta con un incasso di 3.700.000 euro e, calcolando anche l’uscita anticipata al mercoledì, un totale di 4.360.000. La media per sala è di 5.700. Scende al secondo posto Thor: The Dark World, che incassa altri 1.600.000 euro, per un totale finora di quasi 6.800.000.  La media per sala più alta è quella della commedia italiana Fuga di cervelli esordio alla regia di Paolo Ruffini, che stabile in terza posizione, incassa 1.270.000 euro e raggiunge quindi i 3.600.000. Scende dal secondo al quarto posto Checco Zalone con il fenomeno di Sole a catinelle che, con ulteriori 1.250.000 euro,  incassa finora la straordinaria cifra di 49.900.000 euro. In quinta posizione l’esordio registico di Pif con La mafia uccide solo d’estate con 760.000 euro. Seguono il film d’animazione Free Birds – Tacchini in fuga (in sesta posizione con 530.000 euro) e Don Jon di e con Joseph Gordon-Levitt, che raccoglie 350.000 euro, con buona media per sala di 3.000.

 

 

 

 

Classifica dal 28 novembre al 1 dicembre: 

5. La mafia uccide solo d’estate
6. Free birds – Tacchini in fuga
9. L’ultima ruota del carro
10. Planes

 

Commenti

commenti