in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Per il 2014 Universal punta su Noah, Transformers, Hunger Games e Spongebob

Ancora non si sa cosa accadrà invece a "Fast & Furious 7", che sarebbe dovuto uscire a luglio, dopo la morte di Paul Walker

Intervista al Direttore generale e AD Richard Borg a cura di Marilena Vinci

E’ un 2014 a tutta action quello della Universal, che ha presentato alle Giornate professionali di cinema di Sorrento il suo nuovo listino.

Si inizia il 23 gennaio con la commedia Last Vegas di John Turteltaub, una sorta di “notte da leoni” in versione senior con Robert De Niro, Michael Douglas, Morgan Freeman e Kevin Kline, presentato in apertura all’ultimo Torino Film Festival. A febbraio un altro film proveniente da un festival, stavolta quello di Cannes, All is lost con protagonista in solitaria in mezzo all’oceano Robert Redford (6 febbraio), l’action Lone Survivor con Mark Walhberg, Eric Bana ed Emile Hirsch  (20 febbraio) e Jack Ryan – l’iniziazione di e con Kenneth Branagh (27 febbraio).

Ancora azione a marzo, a cominciare da 47 Ronin con Keanu Reeves in lotta con i demoni della tradizione nipponica, in uscita il 13, cui seguirà il 20 marzo lo sci-fi Almanac di Dean Israelite.

Tra le uscite più attese Noah di Darren Aronofsky (10 aprile) con Russell Crowe, Emma Watson, Jennifer Connelly ed Antony Hopkins, il blockbuster campione d’incassi Transformers: age of extinction di Michael Bay  (24 luglio) un reboot in cui  i robottoni incontrano i dinosauri ed il film d’animazione in stop-motion Boxtrolls: le scatole magiche, in arrivo a ottobre.

Ancora senza data di uscita Dracula untold che racconta in versione fantasy la storia del conte prima di diventare un vampiro; Ninja Turtles con Megan Fox, con tartarughe non in animazione ma umanizzate ed Hercules con Dwayne Johnson.

In arrivo a fine anno la prima parte dell’ultimo capitolo della saga di Hunger Games – Il canto della rivolta, mentre per Natale 2014 è prevista l’uscita del film d’animazione Spongebob, in Italia due mesi prima degli Usa.

Durante la convention Universal non è stato mostrato il promo di Fast & Furious 7 a causa della recente morte di Paul Walker. Al momento non ci sono notizie del film probabilmente lo Studio darà comunicazione ufficiale di cosa sarà del film, che sarebbe dovuto uscire il prossimo 10 luglio.

Discorso a parte per la Filmauro di Aurelio De Laurentiis che viene distribuita da Universal. Due i titoli per il 2014: il thriller Disconnect di Henry Alex Rubin, in uscita il  9 gennaio, e il nuovo film di e con Carlo Verdone, Sotto una buona stella.

 

 

 

Commenti

commenti