in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Hitchcock, in arrivo il suo documentario sulla Shoah

Il documentario che Alfred Hitchcock girò nel '45 sul campo di concentramento di Bergen-Belsen sarà restaurato e proiettato a Londra.

Conosciuto come maestro indiscusso del thriller e della suspense, Alfred Hitchcock fu anche parte attiva durante la 2^ guerra mondiale come cineasta al fronte. Il suo principale lavoro fu un documentario che nel ’45 realizzò con Sidney Bernstein e che mostrava il campo di concentramento di Bergen-Belsen appena aperto dopo la liberazione dal nazismo. Un film che svelava gli orrori del regime di Hitler, con filmati preziosi e originali, che non era mai stato mostrato prima al pubblico. A riportarlo alla luce ci ha pensato l’Imperial War Museum di Londra.
Il film infatti, secondo quanto riporta l‘Independent, sarà restaurato dal museo londinese dedicato alle attività belliche e fatto circolare per vari festival, prima di essere proiettato in tv nel 2015 per il 70° anniversario della liberazione dell’Europa dal nazismo. “Il documentario era stato soppresso – ha dichiarato Toby Haggith, curatore del museo – per il cambio di situazione politica dopo la fine della guerra. Si pensò che le punizioni, specie al popolo tedesco, fossero già sufficienti e non serviva ricordare loro le responsabilità tedesche in quegli atti atroci”. Una versione parziale del documentario fu scoperta nel 1980 da un ricercatore americano in una scatola arrugginita, mostrata a Berlino nel 1984 e alla tv pubblica americana nel 1985; ora il film, intitolato retrospettivamente Memory of the Camps, è pronto per essere proiettato nella sua integrità.

EMANUELE RAUCO

 

Commenti

commenti

Tags:, , , , , , ,

Favicon scritto da Emanuele Rauco il 09.01.2014 alle 12:00