in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Sguardi sonori

Sguardi sonori – Bandslam
Rock ‘n’ roll per ragazzi che sanno il fatto loro

(Rubrica a cura di Emanuele Rauco)

sguardi-sonori-interno.jpg14/10/09 – Il musical o la commedia musicale, grazie ai clamorosi successi di casa Disney, è diventato negli ultimi anni un genere da poter far consumare anche e soprattutto agli adolescenti e ai giovanissimi, anche a causa (o per merito?) dei molti talent show in giro nelle tv. Ma questo “Bandslam” di Todd Graff non è propriamente un musical per teenager, bensì una divertente e piacevole scorribanda tra le garage band dei licei americani. Il film naviga infatti tra i suoni e le passioni musicali dei giovani musicisti statunitensi, che si affrontano in una gara tra gruppi rock, tracciando un quadro dei gusti musicali contemporanei e del loro relativo valore sociologico, ma anche trasmettendo allo spettatore una genuina voglia di suonare, passando da brani originali, classici e riuscite cover.

Certo è una compilation più che una vera e propria colonna sonora, ma ce n’è per tutti i gusti: oltre alle monumentali Rebel Rebel di David Bowie (nume tutelare del film) e Femme Fatale di Nico, ci sono i vari brani dei gruppi partecipanti, come il rock ‘n’roll di The Daze, l’alternative britannico dei The Burning Hotel, e gli I Can’t Go On, I Go On, che fanno la parte del leone con I Want You to Want Me, Someone to Fall Back on e la strepitosa Everything I Own. E così tra citazioni colte, come gli Arcade Fire, e pop giovanile la colonna sonora scorre frizzante e vitale, capace di ricordare una delle regole fondamentali del rock ‘n’ roll: quattro accordi sanno dare la felicità.

Commenti

commenti