in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Muore Valeria De Franciscis, la mamma di Pranzo di Ferragosto

Si è spenta all'età di 98 anni Valeria De Franciscis, attrice candidata al David per il film di Gianni Di Gregorio

Era un’attrice sui generis, Valeria De Franciscis, anzi non era proprio un’attrice: era una donna di origini nobili, di educazione rigidissima e di incredibile verve comica naturale. Fu quello che illuminò Matteo Garrone quando la scelse nel 2000, a 85 anni, per un cameo in Estate romana, il suo 3° film. E che poi lo convinse, 8 anni dopo, a darle un ruolo più corposo in Pranzo di Ferragosto, il film rivelazione con cui esordì – anch’egli attempato – Gianni Di Gregorio e che Garrone produsse: qui De Franciscis interpreta l’irresistibile madre del protagonista e contribuisce alla curiosità e al successo di passaparola del film.
Nonostante le varie richieste, De Franciscis preferisce il suo ritegno nobile e accetta solo due proposte: quella di Enrico Oldoini per un piccolo ruolo ne I mostri oggi e quella, irrinunciabile, di Di Gregorio che nel suo secondo film Gianni e le donne le offre il ruolo sempre della madre del protagonista, in una sorta di seguito ideale del film del 2008: e per questo secondo atto, De Franciscis viene nominata al David come attrice non protagonista, entrando negli annali come attrice più anziana a ricevere una nomination, a 96 anni. L’attrice “per caso” si è spenta ieri sera nella sua casa romana, all’età di 98 anni, lasciando agli spettatori un sorriso sornione.

EMANUELE RAUCO

Commenti

commenti

Tags:, , , , , ,

Favicon scritto da Emanuele Rauco il 10.02.2014 alle 15:49