in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Carlo Verdone si riprende il box office

Sotto una buona stella di Carlo Verdone domina gli incassi del weekend, seguito da Monuments Men di George Clooney e Belle e Sébastien

Carlo Verdone torna al luogo che gli spetta da più di 30 anni: la cima del box-office. Sotto una buona stella, il suo nuovo film appena uscito nelle sale, ha subito sbancato il botteghino incassando più di 4 milioni e 200 mila euro, con un’altissima media per copia di più di 6000 euro. Una prestazione che non sorprende, ma che molti addetti ai lavori non pensavano così buona. Al 2° posto si trova invece Monuments Men, film bellico di e con George Clooney che ha incassato più di un milione e mezzo, con una discreta media di quasi 4000 euro per copia; sul podio resta il sorprendente Belle e Sébastien che al terzo weekend incassa un altro milione sfiorando un totale di 6.
Solo un’altra nuova entrata in classifica, Storia d’inverno, la love story fantastica con Colin Farrell e Russell Crowe che si piazza al 4° posto con più di 800 mila euro d’incasso. L’unica novità è la riedizione di Colazione da Tiffany, che guadagna quasi 300 mila euro il solo giorno di San Valentino, mentre rientrano in top 20 Philomena (vicino ai 6 milioni totali) e Nebraska. Cala un po’ Smetto quando voglio, che comunque alla 2^ settimana regge con più di 2 milioni totali, mentre tengono più che bene The Wolf of Wall Street (che ha ampiamente superato gli 11 milioni totali), A proposito di Davis (sopra il milione e mezzo, la rivelazione del momento) e Tutta colpa di Freud, vicino ai 7 milioni e mezzo. Crolla invece Robocop, che si arena appena oltre il milione e mezzo. Non male infine il milione o poco meno di Khumba, in fondo alla top 10.

Classifica degli incassi dal 13 al 16 febbraio 2014:

1. Sotto una buona stella
2. Monuments Men
3. Belle e Sébastien
4. Storia d’inverno
5. Smetto quando voglio
6. The Wolf of Wall Street
7. A proposito di Davis
8.Tutta colpa di Freud
9. Robocop
10. Khumba

EMANUELE RAUCO

Commenti

commenti