in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Solitudine e incomprensioni adolescenziali nel nuovo film di Peter Del Monte

Al cinema dal 10 aprile "Nessuno mi pettina bene come il vento". Interviste a Laura Morante e al regista Peter Del Monte

Intervista a Laura Morante a cura di Marilena Vinci
Intervista a Peter Del Monte a cura di Marilena Vinci

Ha per titolo un aforisma di Alda Merini il nuovo film diretto da Peter Del Monte, Nessuno mi pettina bene come il vento, con cui il regista torna al cinema a sette anni di distanza dall’ultimo Nelle tue mani.

La storia, d’ispirazione biografica, incrocia le vite di Arianna, scrittrice che ha deciso di vivere isolata in una località balneare, e Gea, una ragazzina che conosce la donna accompagnando la madre giornalista per un’intervista. Trattata come un pacco dai genitori separati, Gea decide di rimanere a casa di Arianna, nell’attesa di essere recuperata dal padre. Un periodo di condivisione che sarà fondamentale per la vita delle due. Gea infatti si innamorerà di un ragazzo difficile, Yuri, mentre Arianna troverà un modo per aprirsi completamente al rapporto con una ragazzina che la obbliga ad essere diversa.
Protagonisti del film Laura Morante (che torna a lavorare col regista 24 anni dopo Tracce di vita amorosa), la giovane esordiente Denisa Andreea Savin e Jacopo Olmo Antinori.

Nessuno mi pettina bene come il vento è al cinema dal 10 aprile distibuto da Academy Pictures.

Commenti

commenti