in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Cupellini dà il via alle riprese di Alaska

Claudio Cupellini torna alla regia cinematografica con Alaska, storia d'amore tormentato con Elio Germano e Astrid Berges-Frisbey

Dopo la regia televisiva di Gomorra – La serie in onda su Sky Atlantic (assieme a Stefano Sollima e Francesca Comencini), Claudio Cupellini ha cominciato oggi le riprese di Alaska, suo terzo film dopo Lezioni di cioccolato e Una vita tranquilla. Protagonisti sono Elio Germano e Astrid Berges-Frisbeydue giovani che si incontrano per la prima volta nei saloni di un grande albergo di Parigi: Fausto è italiano ma vive a Parigi come cameriere, Nadine è francese e bellissima. Il loro sarà un amore tormentato e segnato da numerosi imprevisti e difficoltà, tra psiche e destino.
Alaska è prodotto da  Indiana Production Company con Rai Cinema in coproduzione con la francese 247 Films, e realizzato anche con il sostegno della Bls – Film Fund & Commissione dell’ Alto Adige e del contributo MiBACT. La durata prevista delle riprese è di 8 settimane, tra Parigi, Milano e l’Alto Adige e il cast sarà completato da Alba Rohrwacher, Valerio Binasco, Marco D’Amore, Roschdy Zem e Paolo Pierobon. Per Cupellini è il terzo “genere” in tre film, dopo la commedia romantica e il dramma noir, (passando per la serialità nera e violenta) sarà interessante vederlo alla prova con il melodramma sentimentale, ma è anche un buon segnale per chi chiede agli autori maggiore duttilità in un’industria un po’ fossilizzata.

EMANUELE RAUCO

Commenti

commenti