in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Antonio Sànchez vince il premio Soundtrack Stars #Venezia71

Il batterista messicano autore della colonna sonora di Birdman ha vinto il Soundtrack Stars Award. Ma il film di Inarritu ha vinto anche il Leoncino d'oro

Intervista a Lele Marchitelli a cura di Emanuele Rauco

Se nel palmares ufficiale della Mostra del Cinema di Venezia non c’è ancora un premio per le soundtrack, da 2 anni il Soundtrack Stars Award pone rimedio a questa mancanza. Ieri, la giuria capitanata da Lele Marchitelli, musicista e compositore della colonna sonora di La grande bellezza di Sorrentino, ha assegnato il premio ad Antonio Sànchez, batterista che in Birdman di Alejandro Gonzales Inarritu accompagno tutto il virtuoso piano sequenza improvvisando e reggendo il ritmo senza bisogno di altri strumenti. Una scelta compiuta tra diverse possibili, ma che la giuria (tra i membri Laura Delli Colli e Cristiana Capotondi) ha effettuato tenendo conto del rapporto viscerale, insolito e indistricabile tra il suono e l’immagine presenti nel film di Inarritu.
Film che, in attesa della cerimonia di premiazione di stasera, si è già portato a casa 2 premi: oltre al Soundtrack Stars, anche il Leoncino d’oro AGIS-Scuola, assegnato dai ragazzi degli istituti medi e superiori italiani, conquistato dalla complessità registica, dalle performance degli attori e anche dall’uso esplosivo della musica di Sanchez. La cerimonia AGIS-Scuola ha inoltre premiato Saverio Costanzo e il suo Hungry Hearts con la segnalazione Cinema for UNICEF e le Anime nere di Francesco Munzi con il premio Schermi di qualità dedicato alla memoria di Carlo Mazzacurati.

EMANUELE RAUCO

Commenti

commenti

Tags:,

Favicon scritto da Emanuele Rauco il 06.09.2014 alle 15:40