in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Alessandro Piva racconta la Napoli della guerra di camorra al festival #RomaFF9

In I milionari, Piva sceglie Francesco Scianna e Valentina Lodovini per interpretare un boss della nuova camorra e sua moglie. In concorso a Roma

Intervista ad Alessandro Piva, Francesco Scianna e Valentina Lodovini a cura di Emanuele Rauco

Dopo la neo epica del romanzo italiano, il racconto degli anni caldi della malavita e del suo rapporto con la politica è al centro dell’audiovisivo, così dopo Anime nere a Venezia, il festival di Roma presenta in concorso (Cinema oggi) il nuovo film di Alessandro Piva, I milionari, tratto da un libro di Cannavale e Sensini edito da Mondadori: il film racconta l’ascesa e la caduta di Marcello Canevari, boss fittizio attraverso cui ricostruire le vicende della nuova camorra organizzata da Cutolo in poi. Le sue vicende criminali, raccontate in parallelo con l’evoluzione di Napoli, si alternano al rapporto con la moglie Rosaria, e con il loro patto di tenere il lavoro fuori da casa.
Interpretato da Francesco Scianna e Valentina Lodovini, I milionari è una versione romanzata del romanzo d’inchiesta in cui Piva è arrivato dopo, quando il processo di pre-produzione era già iniziato: da parte sua, il regista ha reso più forte il rapporto umano tra i personaggi e delineato meglio la coppia Marcello-Rosaria, cercando di andare a fondo alle questioni centrali della camorra senza dimenticare il lato umano, non restando alla superficie come spesso, secondo Piva, fanno i prodotti cine-televisivi che raccontano queste storie. I milionari sarà in sala dal 20 novembre distribuito da Teodora Film.

EMANUELE RAUCO

Commenti

commenti

Tags:, , , , , ,

Favicon scritto da Emanuele Rauco il 19.10.2014 alle 15:54