in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

La seconda possibilità di Susanne Bier in arrivo nelle sale

Second Chance, presentato a Torino e in sala tra fine 2014 e inizio 2015, è un dramma morale sui temi cari a Bier, interpretato da Nikolaj Coster - Waldau

Intervista a Nikolaj Coster-Waldau a cura di Emanuele Rauco

A pochi mesi dall’uscita di Una folle passione, arriva il nuovo film della regista danese Susanne Bier, che torna ai temi e ai luoghi a lei cari: Second Chance, presentato al Torino Film Festival e in sala prevista dal 2 aprile con Teodora Film, è ambientato tra Svezia e Danimarca e racconta la storia di un poliziotto e della terribile scelta che si trova a compiere quando il figlio neonato muore all’improvviso: scambiare il corpo con il figlio di una coppia di tossicomani e fingere che sia il suo. Le conseguenze ovviamente saranno drammatiche.
Bier sceglie un racconto molto vicino ai suoi primi film, gira in luoghi che richiamano fortemente le radici scandinave e ingaggia come protagonista un attore, Nikolaj Coster – Waldau (che a Roma ha presentato il film alla stampa), noto nel mondo per la serie tv Game of Thrones, e realizza un dramma morale venato di thriller, che rischia di risultare superficiale proprio per la tendenza a risultare sempre troppo carico emotivamente, poco sfumato e un po’ ricattatorio. Sicuramente la regista, torna a respirare un cinema personale dopo i due viaggi, in Italia con Love Is All You Need e Stati Uniti con Una folle passione, fatto di eventi dolorosi e attori intensi, anche se non sempre all’altezza delle aspettative.

EMANUELE RAUCO

Commenti

commenti

Tags:, , , , ,

Favicon scritto da Emanuele Rauco il 20.03.2015 alle 15:06