in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Teniamoli d’occhio, autori e passioni in tour nel Lazio

Creata dalla Rete degli spettatori, continua Teniamoli d'occhio, manifestazione itinerante nel Lazio dove i registi scelgono i film da proiettare

La Rete degli Spettatori, associazione culturale indipendente nata con l’obiettivo di promuovere i film italiani di qualità e l’incontro tra autori e pubblico, accompagna la manifestazione Teniamoli d’occhio – 7 autori per 21 proiezioni alla sua seconda tappa. Dopo il primo incontro, il 25 novembre, con Michele Alhaique al Cinema Politeama di Frascati, si approda al Filmstudio di Roma con Giovanni Piperno, che presenterà alle 17:00 il film che più l’ha ispirato Frankestein junior di Mel Brooks “È uno dei rarissimi film che continuano a divertirci anche alla quarta o quinta visione, ed io, che lo vidi a dieci anni quando uscì in sala, non ho più dimenticato le sue battute. E da
allora sogno di riuscire un giorno a realizzare un film comico”; alle 19:00 Le cose belle da lui diretto con Agostino Ferrente ed infine alle 21:30 Ninotchka di Ernst Lubitsch “…scritto anche da Wilder, è una commedia romantica – il primo film comico della Garbo e il penultimo della sua carriera – che non ha perso un briciolo del suo raffinato humor (politico) e della sua eleganza”.
Teniamoli d’occhio – 7 autori per 21 proiezioni nasce con due obiettivi: avvicinare gli spettatori al mondo artistico e culturale degli autori emergenti italiani e valorizzare quelle sale che già fanno nella loro proposta un grande lavoro di sostegno alla cultura cinematografica.

Commenti

commenti