in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Giffoni: Ragonese e Consoli

Giffoni Film Festival 2010: il giorno della Sicilia con Isabella Ragonese e Carmen Consoli

isabella ragonese giffoni28/07/10 – In attesa del rush finale con Ligabue, Sam Worthington e Samuel L.Jackson, il 40° Giffoni Experience si prende un altro giorno più rilassato, anche se i nomi e i film interessanti non mancano. Come per esempio Oscar and the Lady in Pink, dramma di Eric-Emmanuel Schmitt (tratto da un suo romanzo) che per l’argomento – il cancro – e l’emotività si pone tra i favoriti della giuria +13 (meno bello 13 semestres, leggero e dimenticabile). O come la neo-madrina della Mostra del cinema di Venezia (e del Gay Village) Isabella Ragonese, che dopo il Nastro d’argento si pone come uno dei personaggi dell’anno, ospite del Festival per raccontare ai ragazzi la sua ascesa e il suo successo inaspettato e quasi improvviso, benché frutto di tanto studio. Ad “accompagnarla”, Michele Riondino – compagno di Ragonese in Dieci Inverni – che ha annunciato con riserbo il suo ruolo nell’atteso Noi credevamo di Mario Martone (presente a Venezia), in cui farà da collante dei protagonisti del dramma storico, ambientato durante l’Unità d’Italia.

E mentre anche Giuseppe Piccioni arriva al Festival per condurre coi giurati più grandi una Masterclass, il momento più atteso della giornata è stato quello musicale, col concerto “sold out” di Carmen Consoli, live semi-acustico in cui la cantante ha mostrato ancora una volta il suo grande talento anche come interprete dotata di una voce straordinaria.

A domani, con Sam Worthington e Sabrina Impacciatore.

Commenti

commenti