in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Dalla Spagna un thriller teso e violento: “La vendetta di un uomo tranquillo”

Intervista a all'attore spagnolo Raúl Arévalo che firma il suo apprezzato debutto alla regia, presentato nella sezione Orizzonti della Mostra del Cinema di Venezia 2016 e vincitore di quattro premi Goya

Intervista a Raúl Arévalo di Marilena Vinci

La vendetta di uomoLa vendetta di un uomo tranquillo, debutto alla regia dell’attore spagnolo Raúl Arévalo (Ballata dell’odio e dell’amore, Gli amanti passeggeri,  La isla minima). Nel cast Antonio de la Torre, Luìs Callejo Ruth Diaz.

Il film incrocia la storia di José, un uomo chiuso e solitario, e Curro, l’unico di una banda di quattro criminali che viene arrestato per una rapina in una gioielleria. Otto anni più tardi quest’ultimo viene rilasciato e ritrova la fidanzata e il figlio piccolo. Curro spera di iniziare una nuova vita con loro ma l’incontro con Josè cambierà tutti i suoi piani.

Vincitore di quattro premi Goya, tra cui quello come miglior film spagnolo dell’anno, e premiato nella sezione Orizzonti della Mostra del Cinema di Venezia 2016 per la miglior attrice (Ruth Diaz), La vendetta di un uomo tranquillo è al cinema dal 30 marzo distribuito da Bim.

Il trailer

Commenti

commenti

Tags:, , ,

Favicon scritto da Marilena Vinci il 23.03.2017 alle 16:12