in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

De Sica per MediCinema a Venezia74

L'eroe è il cortometraggio che Andrea De Sica ha realizzato per MediCinema, onlus che raccoglie fondi per allestire sale cinematografiche all'interno delle strutture ospedaliere. Ai nostri microfoni il regista, all'attore Vincenzo Crea e Noemi, interprete della canzone che chiude il film.

Intervista ad Andrea De Sica a cura di Giovanna Barreca
Intervista a Noemi a cura di Giovanna Barreca
Intervista a Vincenzo Crea a cura di Giovanna Barreca

medi01
MediCinema è una onlus che, ispirandosi all’esperienza della sua “gemella” inglese, raccoglie fondi per aprire e gestire sale cinematografiche all’interno delle strutture ospedaliere perchè crede nel cinema come strumento terapeutico. L’associazione ha trovato One more pictures e Rai Cinema come produttori di un cortometraggio che aiutasse a divulgare l’iniziativa e raccontasse un’idea di cinema – parafrasendo le parole di Enrico Magrelli (moderatore della presentazionne)- come “pronto soccorso delle anime”.
Andrea De Sica conosceva già MediCinema e ha dato il suo contributo scrivendo (con Mariano Di Nardo) e dirigento L’eroe, un cortometraggio improntato sull’idea metacinematografica del cinema nel cinema con un giovane paziente (Vincenzo Crea) un po’ disilluso che invece, proprio attraverso un suo geniamino del grande schermo (Christian De Sica) che gli parla dalla sala cinematografica, troverà il piacere di tornare a fare cose normali come corteggiare una ragazza. Come precisa il regista durante la nostra intervista: “Non c’è una guarigione miracolosa o cose simili perchè il mio desiderio era quello di raccontare una storia semplice rimanendo aderente alla realtà”.

Durante la presentazione la notizia più bella l’ha data il ministro Dario Franceschini parlando dei decreti attuativi della nuova Legge sull’audiovisivo e della sua volontà di destinare il 10% del 30% del Fondo cinema destinato alle sale proprio all’apertura in quelle nelle strutture ospedaliere. E quindi, dopo il Policlinico Gemelli di Roma, dove De Sica ha girato coinvolgendo anche pazienti e personale ospedaliero, saranno diverse le strutture che potranno attivarsi in tutta la Penisola.
Nella nostra intervista De Sica parla anche di Vincenzo Crea, scelto come protagonista del suo debutto cinematografico (I figli della notte: http://www.radiocinema.it/213296/eventi/tff34-la-favola-nera-sugli-adolescenti-di-de-sica) sia di questo cortometraggio. Invece, ascoltando Noemi, scoprirete il legame stretto che la cantante ha col cinema e perchè ha partecipato a questa iniziativa regalando la canzone che chiude il film e che sarà presente nei suo prossimo album, presto in uscita.

giovanna barreca

Commenti

commenti

Tags:, , , , ,

Favicon scritto da Giovanna Barreca il 06.09.2017 alle 18:50