in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Un soldato della Xma Mas si racconta a Donfrancesco in Venicedays

Il risoluto è il documentario di Giovanni Donfrancesco con protagonista Piero, soldato fascista che decide di raccontare per la prima volta un passato taciuto per anni anche alla famiglia. Una testimonianza parla all'Europa di oggi. La nostra intervista in esclusiva al regista.

Intervista a Giovanni Donfrancesco a cura di Giovanna Barreca

piero01
Piero è entrato nei Risoluti all’età di 14 anni, ha fatto parte della Xma mas, gruppo fascista estremamente violento e quando ormai ha 87enne e ha passato più della metà della sua esistenza nel Vermont, incontra Giovanni Donfrancesco e decide di raccontare la sua esperienza come non aveva mai fatto prima, neppure ai familiari. Da un ascolto e poi da una scelta di scrittura e montaggio attenti è nato il documentario Il risoluto, presentato all’interno delle Giornate degli autori alla 74esima Mostra del cinema di Venezia.
Un documentario con un primo piano costante del protagonista, dove l’ambientazione è parte integrante del racconto: “Pietro mi ha fornito, senza volere, una scelta stilistica perchè, al momento di raccontare la storia più cruda della guerra mi ha portato nel sottosuolo di casa sua, come a cercare qualcosa di profondo che andava scavato nella memoria della sua esperienza”.
Un film riflessione sul passato che parla al presente in maniera profonda: “Noi preferiamo non ascoltarli i repubblichi, siamo rassicurati dal loro silenzio” perchè forse fa paura ciò che potremmo vederci della società di oggi, di un fascismo ancora così attuale nelle strade dell’Europa di oggi.

giovanna barreca

Commenti

commenti