in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

La prima pietra: guerra di religione a Natale

Rolando Ravello torna al cinema con la sua terza regia, una commedia politicamente scorretta con Corrado Guzzanti, Lucia Mascino, Valerio Aprea, Iaia Forte e Kasia Smutniak. Le nostre interviste al cast

Intervista a Rolando Ravello di Marilena Vinci
Intervista a Corrado Guzzanti, Iaia Forte, Lucia Mascino, Kasia Smutniak e Valerio Aprea
la prima pietraRoma, 4 dicembre 2018 – Una bravata infantile che scatena una guerra tra adulti. E’ La prima pietra, nuovo film diretto da Rolando Ravello, con Valerio Aprea, Iaia Forte, Corrado Guzzanti, Lucia Mascino, Kasia Smutniak e Serra Yılmaz.
Tratto dall’opera teatrale originale di Stefano Massini, che ne firma anche il soggetto, La prima pietra è una sorta di Carnage in cui, un incidente a scuola diventa pretesto per un pesante scambio dialettico tra persone di diverso credo religioso.
La pietra dello scandalo è lanciata da un bimbo musulmano, Samir, poco prima delle vacanze di Natale e, soprattutto, il giorno prima della tradizionale recita scolastica. Rompendo il vetro della finestra, la pietra ferisce il bidello e sua moglie. L’evento costringerà il  preside e la maestra a pacificare la famiglia del piccolo e la coppia vittima dell’incosciente gesto.
La prima pietra è al cinema dal 6 dicembre distribuito da Warner Bros.

Commenti

commenti

Tags:, , , , , ,

Favicon scritto da Marilena Vinci il 05.12.2018 alle 16:20