in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

De Niro aspetta Scorsese

L'attore americano, che quest'anno presiede la giuria del festival di Cannes, ha parlato a Le Monde del film che dovrebbe girare con l'amico-regista

Da presidente della giuria della 64/a edizione del Festival di Cannes, ha consegnato ieri la Palma d’Oro alla carriera a Bernardo Bertolucci, che lo diresse in Novecento (1976). Mentre oggi, in un’intervista rilasciata a Le Monde, Robert De Niro annuncia che lavorerà di nuovo con Martin Scorsese, che non lo dirige più dai tempi di Casinò (1995). “C’è un film che ho molta voglia di fare” – ha detto l’attore – “Quello con Scorsese, The Irishman, su un immigrato ingaggiato dalla mafia italiana come killer. Ci abbiamo lavorato moltissimo. Abbiamo un’eccellente sceneggiatura di Steve Zalian, mia, di Al Pacino e Joe Pesci. Marty dirigerà. Ma la questione è di sapere se farà prima Silence, che vuole realizzare da un’eternità [un progetto su due gesuiti ambientato nel 17° secolo con Daniel Day-Lewis e Benicio Del Toro, ndr.] o il nostro film. Sarà lui a decidere”.

Commenti

commenti