in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Nastri in Vespa a Taormina

In attesa della premiazione, ha preso il via la mostra sul celeberrimo scooter e il suo rapporto con il cinema. Centauri d’occasione Battiston e la Crescentini.

Inaugurata a Taormina nella serata d’apertura dei Nastri d’Argento la mostra La Vespa e il cinema. Sia i Nastri che lo scooter più famoso del mondo compiono nel 2011 esattamente 65 anni e per l’occasione vengono dunque celebrati entrambi. La mostra rimarrà allestita fino al prossimo 30 luglio e ospita nella cornice della Chiesa del Carmine – tempio barocco del 1662 sito nel centro di Taormina – una selezione di locandine e fotogrammi in cui la Vespa è apparsa al cinema nel corso dei decenni, dal classico e celeberrimo esempio di Vacanze romane con Audrey Hepburn e Gregory Peck, a Il segno di Venere e Poveri ma belli entrambi di Dino Risi, passando per La dolce vita di Fellini e per Vogliamo i colonnelli di Mario Monicelli, fino a Caro diario di Nanni Moretti. Al momento dell’inaugurazione della mostra si sono palesati per le vie di Taormina Giuseppe Battiston e Carolina Crescentini, a bordo per l’appunto di una Vespa.

Commenti

commenti