in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

France Odeon

Sta per aprire le danze France Odeon, il festival di cinema francese che si tiene, per il terzo anno consecutivo, a Firenze dal 20 al 23 ottobre. Fondato da Aldo Tassone e diretto da Francesco Ranieri Marinotti, l’evento si preannuncia ricco di novità e di titoli interessanti, molti dei quali provenienti dai maggiori festival internazionali. Dato il successo delle passate edizioni, quest’anno alcuni importanti distributori italiani hanno scelto France Odeon per mostrare in anteprima i titoli francofoni del loro listino. La Nomad Film presenterà infatti il thriller esoterico Le moine (Il monaco) di Dominik Moll con Vincent Cassel e Sergi Lopez, mentre la BIM mostrerà al pubblico fiorentino il delizioso film muto The Artist di Michel Hazanavicius con Bérénice Béjo e Jean Dujardin, vincitore a Cannes del premio per la Migliore Interpretazione Maschile. L’evento si allarga dunque rivolgendosi da quest’anno sia al pubblico, che nella passata edizione ha risposto assai copioso al richiamo del cinema d’oltralpe (5000 gli spettatori), che agli addetti ai lavori, come dimostra anche la presenza dei produttori francesi Jean-Louis Livi e Xavier Delmas, in trasferta a Firenze per lanciare, con una proiezione in anteprima assoluta, l’uscita francese di 10 Jours en or di Nicolas Brossette, commedia destinata al vasto pubblico delle famiglie, interpretata dal popolare attore Franck Dubosc.

Ma nella storica sala del cinema Odeon ci sarà anche un po’ di italianità, rappresentata da due dei maggiori interpreti del nostro cinema: Valeria Golino e Toni Servillo, che presenteranno rispettivamente Un baiser papillon di Karine Silla Pérez e Un balcon sur la mer di Nicole Garcia che vede nel cast anche Claudia Cardinale. Sarà proiettato inoltre l’atteso film con Jasmine Trinca L’Apollonide – Souvenirs de la maison close di Betrand Bonello, anch’esso presentato a Cannes, e italiani sono anche i due interpreti di Tous les soleils di Philippe Claudel: Neri Marcorè e Stefano Accorsi. In collaborazione con il Festival di Venezia, France Odeon presenterà anche uno dei titoli francesi presenti nella sezione veneziana Giornate degli Autori, diretta da Giorgio Gosetti, che accompagnerà in prima persona il film, ancora a sorpresa, a Firenze. France Odeon fa parte dell’evento, giunto quest’anno alla quinta edizione: “50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze”. Con 150 proiezioni, 9 festival e 7 eventi speciali quella che si terrà dal 20 ottobre al 9 dicembre nella città medicea nei prossimi giorni il festival più lungo in scena nella città medicea è la rassegna più lunga d’Italia.

DARIA POMPONIO

ARTICOLI CORRELATI:
L’Apollonide
The Artist

Commenti

commenti