in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Primo ciak per Bellocchio

Inizieranno lunedì a Udine, senza finanziamenti pubblici, le riprese de La bella addormentata, il nuovo film di Marco Bellocchio da mesi al centro di accese polemiche perché ispirato al caso di Eluana Englaro. Il mondo della cultura si era già schierato al fianco di Bellocchio e in difesa della libertà d’espressione quando il Consiglio Regionale del Friuli aveva approvato un ordine del giorno dell’Udc (sottoscritto da consiglieri regionali di Pdl, Fli, Lega Nord e PD) che si opponeva alla realizzazione del film. La Cattleya, che produce il film, ha comunque fatto richiesta di finanziamento per 150.000 euro alla Friuli Film Commission e l’esito della domanda si saprà il prossimo 31 marzo. La bella addormentata ha invece il sostegno del sindaco di Udine Furio Honsell, che ha criticato la delibera della Ragione e offerto le facilitazioni previste per i permessi e per l’ospitalità del set. Al momento Cattleya non ha presentato alcuna richiesta di finanziamento come film d’interesse culturale al MiBaC. Protagonisti della pellicola saranno Alba Rohrwacher, Toni Servillo, Michele Riondino e Piergiorgio Bellocchio.

ARTICOLI CORRELATI:
Tutti per Bellocchio
Film sul caso Englaro per Bellocchio

Commenti

commenti