in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

I corti a Ca’ Foscari

Presentato il programma della seconda edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival. Diretta dal critico de Il Manifesto Roberto Silvestri, la rassegna è uno dei pochi festival europei concepito, organizzato e gestito direttamente da una università, quella di Ca’ Foscari per l’appunto. La kermesse si terrà dal 28 al 31 marzo e, oltre a un concorso internazionale per cui competeranno 30 titoli, prevede anche altre sezioni, da Viral Competition al concorso riservato alle Scuole superiori del Veneto, a un omaggio riservato a Francesco Pasinetti. Le opere del concorso internazionale sono state selezionate nell’ambito dell’amplissima rosa di cortometraggi realizzati nelle varie scuole di cinema sparse per il mondo, sia pubbliche che private. Porta una firma prestigiosa la sigla animata del festival, creata dal cineasta giapponese Shinya Tsukamoto.

I titoli del concorso internazionale:
01. De la mutabilité de toute chose et de la possibilité d’en changer certaines – The mutability of things and the possibility of changing some di Anna Marziano
02. Sonor di Levin Peter
03. No están juntos – No Longer Together di Lucía Agosta
04. Pavels letzter schuss – Pavel’s Last Shot di Christoph Heimer
05. Shtormovoje preduprezhdeniye – Coast Warning di Aleksandra Shadrina
06. Made Up di Dionel Desuzer
07. Falling Awake di Ryan Demello
08. Ainult meie kolm – Just the Three of Us di Giampietro Balia
09. First Breath after Coma di Logavel Balakrishnan
10. Was uns zusteht – What We Deserve di Thomas A. Szabo
11. Susya di Dani Rosemberg, Yoav Gross
12. Sanzaru di Roy Ng Wee Kiat
13. Le jour où le fils de Raïner s’est noyé – The Day When Raïner’s Son Drowned di Aurélien Vernhes-Lermusiaux
14. Historia muerta – Dead Story di Fran Mateu
15. Lucky Seven di Claudia Heindel
16. Be Natural di Lukas Tiberio Klopfenstein, Giovanni Occhiuzzi
17. Gulmohar di Arati Kadav
18. Quell’estate al mare – A Summer Tale di Anita Rivaroli, Irene Tommasi
19. Awful Wedded Wife di Brendan Sweeney
20. Lavyan shel Ahava – Satellite of Love di Eliyahu Zigdon
21. Samudra di Federico Del Monte
22. Jelly Jeff di Jacob Frey
23. Apele tac – Silent River di Anca Miruna Lăzărescu
24. Beauty di Torsha Banerjee
25. Ordinary Compulsions di Vincent Ciciliato
26. Amore Necessario – Necessary Love / Need Love di Alessandro Tamburini
27. Kwaishqaein di Anil Lakhwani
28. Placebo di Itamar Moreno
29. Endure di Francesco Chiari
30. To Mohandas Karamchand Gandhi di Vrinda Kapoor

Commenti

commenti

Tags:, , , ,

Favicon scritto da Alessandro Aniballi il 16.03.2012 alle 20:02