in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

2 biopic per Jeff Buckley

Sono in preparazione due film biografici sul celebre cantautore, tragicamente scomparso nelle acque del Mississippi nel 1997.

Ben due sono i biopic su Jeff Buckley in lavorazione. Mentre Greetings From Tim Buckley firmato dal regista di People I Know Daniel Algrant, attende ancora di essere completato, procede a rilento la preproduzione dell’altra biografia del cantante, dal titolo: Mystery White Boy. Nonostante la benedizione degli eredi di Buckley, coinvolti in prima persona nel progetto, i diritti delle musiche sono purtroppo bloccati. In compenso sono già in corso le prove per il protagonista Reeve Carney (The Tempest, La neve cade sui cedri) e pare che anche l’ex bond girl (nonchè protagonista di Tradimenti all’inglese) Gemma Arterton, insieme ai colleghi Olivia Thirlby e Harry Treadaway sarà nel cast. Scritto da Ryan Jaffe (The rocker – Il batterista nudo), che si è ispirato al libro di David Browne Dream Brother: The Lives and Music of Jeff and Tim Buckley, il film racconterà la vita del cantautore americano dai 15 fino ai 30 anni, quando morì tragicamente nelle acque del Missippi nel 1997. La Arterton e la Thirlby incarneranno le due donne con cui il musicista strinse relazioni amorose importanti: più borderline la prima, più stabile e posata la seconda. Treadaway sarà invece il batterista Matt Johnson, mentre Patricia Arquette incarnerà la madre Mary Guibert. I finanziamenti non sono ancora stati stanziati e si spera che la rivelazione di questo cast possa accellerare la produzione del film, le cui riprese inizieranno a New York e a Memphis verso la fine dell’anno. Alla regia: Jake Scott già autore di Plunkett & Macleane e dei videoclip per, tra gli altri U2, REM, Tory Amos e Smashing Pumpkins.

Commenti

commenti