in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Un nastro per Posti in piedi in Paradiso

Prime anticipazioni dai Nastri d'Argento: è Posti in piedi in Paradiso di Carlo Verdone la commedia dell’anno.

In attesa della premiazione di sabato sera, 30 Giugno, al Teatro Antico di Taormina, arrivano le prima anticipazioni sui vincitori dei Nastri d’Argento 2012. È Posti in piedi in Paradiso di Carlo Verdone la commedia dell’anno, secondo il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani che ogni anno organizza la manifestazione e assegna i riconoscimenti. Prodotto e distribuito dalla Filmauro Posti in piedi in Paradiso è una commedia garbata e divertente che affronta un tema di rilievo sociale come quello dei padri single e delle loro difficoltà sentimentali ed economiche in questi tempi di crisi.
Nel cast, oltre a Verdone, anche altri tre candidati ai nastri: Pierfrancesco Favino (nomination come miglior attore protagonista per Romanzo di una strage e A.C.A.B., Micaela Ramazzotti (candidata proprio per Posti in piedi in Paradiso e per Il cuore grande delle ragazze) e Marco Giallini (miglior attore non protagonista per Posti in piedi in Paradiso e A.C.A.B.).
“Siamo veramente molto lieti di questo Nastro d’Argento a Posti in piedi in Paradiso perché premia Filmauro ma soprattutto, e meritatamente, il grande talento di un regista e attore che è anche un grande amico – hanno dichiarato i produttori Aurelio e Luigi De Laurentiis -. Dopo trent’anni di carriera Verdone ha dimostrato ancora una volta di saper mantenere un dialogo più che mai vivo con il suo pubblico. Siamo particolarmente fieri di aver prodotto questo film perché, come produttori, continuare la tradizione della commedia all’italiana ci stimola sempre. Soprattutto con Carlo che riesce a mettere in commedia la realtà spesso tragica della nostra società, così come avveniva nei film di Risi, Monicelli, Scola e Comenicini”.

Commenti

commenti