in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

I Taviani in corsa per l’Oscar

È Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani il film italiano scelto per rappresentare l’Italia alla prossima edizione degli Accademy Awards.

È Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani il film italiano scelto per rappresentare l’Italia alla prossima edizione degli Academy Awards. L’ha deciso la Commissione di selezione istituita dall’ANICA e composta da Angelo Barbagallo, Nicola Borrelli, Francesco Bruni, Martha Capello, Valerio De Paolis, Piera Detassis, Nicola Giuliano, Fulvio Lucisano e Paolo Mereghetti.
Le nomination saranno rese note dall’Academy il prossimo 10 gennaio, mentre la cerimonia degli Oscar si terrà il 24 febbraio 2013.
Cesare deve morire, toccante e appasionata docufiction sulle prove e la messinscena finale del Giulio Cesare di William Shakespeare ad opera dei detenuti del carcere di Rebibbia, ha vinto l’Orso d’oro al Festival di Berlino e cinque David di Donatello.

I due fratelli registi hanno commentato così la candidatura: “Ci stiamo imbarcando per il festival di New York e la notizia che ci ha raggiunto è davvero un bel buon viaggio. I film che concorrevano erano film di autori importanti per il cinema italiano e non solo italiano. Comunque il gioco è appena cominciato.”

Commenti

commenti