in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Ozon vince a San Sebastian

Con Dans la maison il regista francese si aggiudica la prestigiosa Concha d'oro al Festival di San Sebastian.

È Dans la maison di François Ozon, il film vincitore della prestigiosa concha d’oro alla 60esima edizione del Festival di San Sebastian, conclusasi il 29 settembre. La pellicola che ha ricevuto anche il premio della miglior sceneggiatura, firmata dallo stesso Ozon, è tratta dall’opera teatrale di Juan Mayorga El chico de la última fila e racconta la storia di un sedicenne che si insinua nella casa di un compagno di classe e poi scrive su questa sua impresa un saggio teorico. Il suo professore di francese, colpito dal talento dello studente, riacquista fiduca nel proprio mestiere, ma l’effrazione commessa dal ragazzo scatenerà una serie di eventi imprevedibili. Protagonisti della pellicola: Fabrice Luchini, Ernst Umhauer, Kristin Scott Thomas e Emmanuelle Seigner.
Il Premio Speciale della Giuria è andato invece a Biancaneve di Pablo Berger, versione muta e in bianco e nero della celebre fiaba, candidata della Spagna per l’Oscar al miglior film in lingua non inglese. A Fernando Trueba è stata assegnata la Concha d’argento per il miglior regista per El artista y la modelo, mentre migliore attore è José Sacristán per il road movie El muerto y ser feliz di Javier Rebollo (vincitore anche del premio FIPRESCI) mentre migliori attrici sono ex aequo la protagonista di Biancaneve Macarena García e la canadese Katie Coseni per Foxfire di Laurent Cantet, storia di una gang femminile degli anni ’50.

Commenti

commenti