in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Film sui treni NTV: è scontro tra esercenti e Medusa

Al centro della polemica, l'accordo che prevede la visione a bordo dei treni Italo di film, in contemporanea con la loro uscita nelle sale.

E’ in corso una polemica tra gli esercenti cinematografici e la casa di distribuzione Medusa Film. Oggetto della discordia è l’accordo stipulato dalla major con la compagnia ferroviaria Italo Ntv che consentirà ai viaggiatori di vedere a bordo tre film in contemporanea con la loro uscita nelle sale. L’operazione, che partirà l’8 novembre con Venuto al mondo di Sergio Castellitto è stata però contestata da Anec, Fice e Acec perché contraria ai contratti nazionali di noleggio che prevedono un intervallo temporale rispetto alla prima visione. Alla luce di ciò, le associazioni dell’esercizio hanno pertanto chiesto a Medusa Film un incontro, cui partecipi anche la sezione distributori dell’Anica, auspicando nell’attesa l’immediata sospensione dell’iniziativa.

Commenti

commenti

Tags:, , , , , ,

Favicon scritto da Caterina Gangemi il 07.11.2012 alle 18:07