in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Le Isole del Cinema

Presentata a Roma la “collana di Festival” che per due mesi, dal 14 luglio al 13 settembre, animerà  le “isole minori” della Sardegna

17/06/09 – “La Regione Sardegna sopporta a malapena i festival”. Sono parole caustiche ma esaurienti, quelle del regista Antonello Grimaldi, capaci di rendere alla perfezione lo spirito che anima questa edizione 2009 della rassegna cinematografica “Le Isole del cinema”, presentata oggi alla Casa del Cinema, in una nuova di zecca Sala Volontè, inaugurata per l`occasione.
Ad accompagnare l`iniziativa, che riunisce sotto un`unica denominazione le principali kermesse cinematografiche ospitate dalle “isole minori” sarde di Tavolara, Asinara, La Maddalena e San Pietro, vi è da un lato la polemica, dettata dal comprensibile risentimento verso l`indifferenza delle istituzioni che, attraverso iter burocratici macchinosi e finanziamenti a lenta erogazione paiono quasi boicottare ciò che da decenni movimenta ed arricchisce l`offerta culturale della principale meta estiva degli italiani, ottenendo riconoscimenti prestigiosi come la Medaglia d`Argento conferita direttamente dal Presidente della Repubblica Napolitano. D`altra parte però, in linea col carattere coriaceo e “resistente” della terra ospitante, ci sono la tenacia, la determinazione e la passione degli organizzatori che, fedeli alla linea di “mutuo soccorso” del loro piccolo consorzio, hanno deciso di fare fronte comune contro le avversità , rispondendo ancora una volta con cartelloni ricchi di eventi, ospiti eccellenti, e naturalmente, grande cinema.

Si parte con Tavolara, che dal 14 al 19 Luglio inaugurerà  la manifestazione, ideata e diretta da Grimaldi con Piera Detassis e Marco Navone, con un`edizione tutta dedicata alla commedia italiana che avrà  come ospite d`eccezione Giovanni Veronesi.

Si prosegue sul versante opposto con i “Pensieri e parole” dell`Asinara-Alghero, che terrà  banco dal 20 al 26 Luglio per poi riprendere il 26 e 27 Settembre, promuovendo l`incontro tra racconto letterario e cinematografico, con un`attenzione particolare verso il tema carcerario.

Sempre a Nord, si parlerà  dell`attore e del suo lavoro a La Maddalena, che dal 29 Luglio al 2 Agosto ospiterà  “La valigia dell`attore“, nel ricordo di un grande del cinema italiano come Gian Maria Volontè, curata come di consueto da Giovanna Gravina e Fabio Canu.

Spetta infine al “Creuza de mऔ di Carloforte (Isola di S.Pietro), chiudere, tra il 10 e il 13 Settembre, la rassegna all`insegna del magico connubio tra cinema e musica, con l`omaggio a Fabrizio De Andrè, promosso dal direttore Gianfranco Cabiddu col Patrocinio della fondazione intitolata al cantautore sardo d`adozione.

(CATERINA GANGEMI)

Commenti

commenti