in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Archivio tag | Lia Colucci

La parte degli angeli

Il ritorno di Ken Loach alla commedia sociale. In sala dal 13 dicembre. La nostra intervista al regista inglese.

Il ritorno di Ken Loach alla commedia sociale. In sala dal 13 dicembre. La nostra intervista al regista inglese.


Kristen Stewart

Ha vestito i panni di Joan Jett e Biancaneve, ma per il pubblico sarà sempre Bella, la protagonista della serie fantasy creata da Stephenie Meyer, ora nelle sale con il suo ultimo atto: The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2.

Ha vestito i panni di Joan Jett e Biancaneve, ma per il pubblico sarà sempre Bella, la protagonista della serie fantasy creata da Stephenie Meyer, ora nelle sale con il suo ultimo atto: The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2.


Attack the Block – Invasione aliena

In sala dal 30 maggio la bella opera prima dell'inglese Joe Cornish che contamina i generi creando un film a basso budget senza dimenticare una solida critica sociale. Intervista al regista.

In sala dal 30 maggio la bella opera prima dell’inglese Joe Cornish che contamina i generi creando un film a basso budget senza dimenticare una solida critica sociale. Intervista al regista.


The Paperboy

A Cannes il nuovo film del regista di Precious Lee Daniels: un melò a forti tinte con qualche difetto narrativo ma ottimi interpreti a partire da Nicole Kidman e John Cusack.

A Cannes il nuovo film del regista di Precious Lee Daniels: un melò a forti tinte con qualche difetto narrativo ma ottimi interpreti a aprtire da Nicole Kidman e John Cusack.


Cogan – Killing Them Softly

Andrew Dominik porta in concorso a Cannes un noir teso e violento, che racconta l'ossessione per il denaro e la crisi del Capitalismo. Con un ottimo Brad Pitt.

Andrew Dominik porta in concorso a Cannes un noir teso e violento, che racconta l’ossessione per il denaro e la crisi del Capitalismo. Con un ottimo Brad Pitt.


Lawless

Rievocazione degli anni del proibizionismo prendendo spunto da una storia vera, il film di John Hillcoat convince sulla Croisette, dove è selezionato in concorso.

Rievocazione degli anni del proibizionismo prendendo spunto da una storia vera, il film di John Hillcoat convince sulla Croisette, dove è selezionato in concorso.


Polluting Paradise

L'autore di Soul Kitchen alle prese con un documentario empatico ma non convincente su un piccolo villaggio a lui molto caro, diventato il luogo deputato di una discarica che avvelena l'aria e i cuori di chi lo abita.

L’autore di Soul Kitchen alle prese con un documentario empatico ma non convincente su un piccolo villaggio a lui molto caro, diventato il luogo deputato di una discarica che avvelena l’aria e i cuori di chi lo abita.


Woody

Un documentario serrato e avvincente che privilegia la vita privata del regista newyorkese, firmato da Robert B. Weide e presentato in anteprima al Festival di Cannes.

Un documentario serrato e avvincente che privilegia la vita privata del regista newyorkese, firmato da Robert B. Weide e presentato in anteprima al Festival di Cannes.


Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore

Film d'apertura della 65esima edizione del Festival di Cannes, il nuovo Wes Anderson ripropone pregi e difetti del suo cinema, dividendo come al solito detrattori ed entusiasti.

Film d’apertura della 65esima edizione del Festival di Cannes, il nuovo Wes Anderson ripropone pregi e difetti del suo cinema, dividendo come al solito detrattori ed entusiasti.


L’amore dura tre anni

Lo scrittore e critico letterario Frédéric Beigbeder esordisce sul grande schermo con una commedia graffiante che cede però a qualche cliché e a soluzioni stilistiche troppo usurate.

Lo scrittore e critico letterario Frédéric Beigbeder esordisce sul grande schermo con una commedia graffiante che cede però a qualche cliché e a soluzioni stilistiche troppo usurate.


Walk of Fame

L’anglo-australiano Sam Worthington, ora nelle sale con Scontro tra Titani, ha iniziato lavorando come manovale ma è poi approdato alla mecca del cinema con grandi produzioni come: Avatar e Terminator Salvation.


Premio Cinema Giovane

In scena dal 26 al 31 marzo all’Auditorium San Leone Magno di Roma il premio dedicato ai giovani e alle opere prime, giunto quest’anno alla sua VII edizione.


Walk of Fame

Uno degli attori di maggior talento Denzel Washington, che ha ricevuto oltre a due Oscar varie nomination e svariati Golden Globe, è in questi giorni nelle sale con l'avvincente pellicola Safe House di Daniel Espinosa.

05/03/12 – In sala con Safe House – Nessuno è al sicuro, il due volte premio Oscar Denzel Washington è uno degli attori più talentuosi della sua generazione.


Trionfo per The Artist

27/02/12 – Oscar 2012: una cerimonia poco esaltante, all’insegna del politically correct e del passato, premia per il secondo anno di seguito il cinema europeo.


Walk of Fame: Antonio Banderas

Dopo essere stato scoperto da Pedro Almodovar Antonio Banderas è uno degli attori più interessanti di questi ultimi decenni, ha infatti interpretato moltissime pellicole con i grandi talenti europei e hollywoodiani. In questi giorni lo possiamo ammirare nelle sale con Knockout di Steven Soderbergh.

27/02/12 – Scoperto da Almodovar, Antonio Banderas è uno degli attori più interessanti di questi ultimi decenni. Ora nelle sale con Knockout – Resa dei conti.


Walk of Fame

20/02/12 – Versatilità e fedeltà agli stessi registi: sono i tratti peculiari della carriera di Adam Sandler, convergenti nel doppio ruolo di Jack e Jill, ora nelle nostre sale.


Walk of Fame

06/02/12 – Dall’Oscar per Gandhi al 3D di Scorsese. Il britannico Ben Kingsley è ora nelle sale nei panni di uno dei pionieri del cinema con Hugo Cabret.


Albert Nobbs

Una interpretazione magistrale di Glenn Close riscatta ogni piccola contraddizione della pellicola.

01/02/12 – La magistrale interpretazione di Glenn Close, nei panni di un uomo nell’Irlanda dell’800, riscatta ogni piccola contraddizione del film di Rodrigo Garcia.


Walk of Fame

30/01/12 – Lanciato dal film premio Oscar The Hurt Locker, Jeremy Renner è ora nelle sale con Mission: Impossible – Protocollo fantasma.


L’arte di vincere

Torino 29 apre il suo Festival con un film che tratta uno dei classici temi americani :il baseball, purtroppo nonostante il cast non si salva dalla mediocrità.

25/01/12 – In sala, dopo aver aperto il Festival di Torino, il film – prodotto e interpretato da Brad Pitt – affronta un classico tema americano: il baseball.