in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Archivio tag | Maya Sansa

Le “Storie sospese” di Chiantini e Giallini aprono le Giornate degli Autori

Interviste al regista e al cast

Interviste al regista e al cast


In bicicletta con Maya

In Molière in bicicletta di Le Guay, si utilizza il teatrale del Misantropo per raccontare una storia di vendetta, gelosia e frustrazioni con il tono leggero della commedia. Al Torino Film festival intervistiamo il regista, Lambert Wilson e la nostra Maya Sansa.

In Molière in bicicletta di Le Guay, si utilizza il teatrale del Misantropo per raccontare una storia di vendetta, gelosia e frustrazioni con il tono leggero della commedia. Al Torino Film festival intervistiamo il regista, Lambert Wilson e la nostra Maya Sansa.


David 2013, trionfa La migliore offerta

La 57esima edizione dei David di Donatello incorona il film di Giuseppe Tornatore con 6 premi. Storica doppietta di Valerio Mastandrea e sesto premio per Margherita Buy

La 57esima edizione dei David di Donatello incorona il film di Giuseppe Tornatore con 6 premi. Storica doppietta di Valerio Mastandrea e sesto premio per Margherita Buy


Lutto e separazioni in concorso a Lecce. E un incontro con Maya Sansa

Convince The Dream and the Silence di Jaime Rosales in concorso al Festival di Lecce. Abbiamo inoltre incontrato Maya Sansa, membro di giuria. La nostra intervista.

Convince The Dream and the Silence di Jaime Rosales in concorso al Festival di Lecce. Abbiamo inoltre incontrato Maya Sansa, membro di giuria. La nostra intervista.


A qualcuno piace prima – 07/09/2012

http://www.radiocinema.it/download/20120907_intera_podcast.mp3


Bella addormentata

In concorso alla 69. Mostra del Cinema di Venezia, ecco il discusso film di Marco Bellocchio che prende spunto dal caso Englaro per parlare di eutanasia e non solo.

In concorso a Venezia, ecco il film di Bellocchio che prende spunto dal caso Englaro per parlare di eutanasia e non solo.


The Women’s Tales

Un po' spot, un po' cortometraggi artistici, sono stati presentati all'interno delle Giornate degli autori i 4 lavori del progetto Women’s tales di Miuccia Prada.

Un po’ spot, un po’ cortometraggi artistici, sono stati presentati all’interno delle Giornate degli autori i 4 lavori del progetto Women’s tales di Miuccia Prada.


Smutniak, la madrina cinefila

La madrina Kasia Smutniak si aspetta grandi scoperte cinematografiche e attende Huppert e Servillo.

La madrina Kasia Smutniak si aspetta grandi scoperte cinematografiche e attende Huppert e Servillo.


Appello per Arcipelago

Più di cento tra registi, attori e produttori hanno firmato un appello in difesa di Arcipelago festival che chiude i battenti quest'anno per mancanza di fondi.

Più di cento tra registi, attori e produttori hanno firmato un appello in difesa di Arcipelago festival che chiude i battenti quest’anno per mancanza di fondi.


Il primo uomo

Gianni Amelio dirige l'adattamento dell'autobiografia incompiuta di Camus con mano felice nei dialoghi e nella messa in scena, lasciando però dei dubbi sull'ispirazione complessiva dell'operazione.

Gianni Amelio dirige l’adattamento dell’autobiografia incompiuta di Camus con mano felice nei dialoghi e nella messa in scena, lasciando però dei dubbi sull’ispirazione complessiva dell’operazione.


Voyez comme ils dansent

01/11/2011 - Maya Sansa interpreta un medico di origine mohawk nel mezzo di un insolito triangolo amoroso tra le nevi del Canada, per il ritorno alla regia di Claude Miller.

02/11/11 – Maya Sansa è un medico nel mezzo di un insolito triangolo amoroso tra le nevi del Canada, per il ritorno alla regia di Claude Miller.


Amelio a Toronto. A sorpresa

Il primo uomo, nuovo film del regista, sarà presentato al festival canadese. Piccolo mistero sulla mancata partecipazione a Venezia.

Il primo uomo, nuovo film del regista, sarà presentato al festival canadese. Piccolo mistero sulla mancata partecipazione a Venezia.


Premio Flaiano per Marengo

Il regista della 3/a stagione di Boris riceverà il 10 luglio il Premio Flaiano per la regia televisiva. Intanto ha finito di girare Breve storia di lunghi tradimenti.

Il regista della 3/a stagione di Boris riceverà il 10 luglio il ricoscimento per la regia televisiva. Intanto ha finito di girare Breve storia di lunghi tradimenti.


Un altro mondo, interviste

04/01/11 – E’ nelle sale il secondo film da regista di Silvio Muccino, “Un altro mondo”, storia di un ragazzo…


Il prossimo tuo

22/06/09 – Il baratro dell`incomunicabilità  sembra circondare le anime di tutti coloro che vivono…


Huppert a Ischia

16/06/09 – Sarà  “Villa Amalia”, diretto da Benoit Jacquot e interpretato da Isabelle Huppert il film d`apertura…