in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Archivio tag | Michel Piccoli

Holy Motors

Denis Lavant è lo straordinario protagonista di Holy Motors, il film di Leos Carax presentato in concorso al Festival di Cannes 2012.

Denis Lavant è lo straordinario protagonista di Holy Motors, il film di Leos Carax presentato in concorso al Festival di Cannes 2012.


L’udienza

L'udienza (1971) di Marco Ferreri: per CristaldiFilm arriva la prima edizione dvd e blu-ray di un gioiello disperso. Con uno straordinario Enzo Jannacci.

L’udienza (1971) di Marco Ferreri: per CristaldiFilm arriva la prima edizione dvd e blu-ray di un gioiello disperso. Con uno straordinario Enzo Jannacci.


Linhas de Wellington

In concorso a Venezia il film che doveva essere diretto da Raul Ruiz prima della sua scomparsa, portato a termine da sua moglie. Ricca rievocazione storica di una pagina dimenticata, ma scopertamente televisiva.

In concorso a Venezia il film che doveva essere diretto da Raul Ruiz prima della sua scomparsa, portato a termine da sua moglie Valeria Sarmiento.


Vous n’avez encore rien vu

Grande vecchio del cinema francese, Alain Resnais torna in concorso a Cannes con un film auto-ironico e auto-celebrativo, sull'atto stesso della reiterazione artistica. Altamente teorico, ma un po' futile.

Grande vecchio del cinema francese, Alain Resnais torna in concorso a Cannes con un film auto-ironico e auto-celebrativo, sull’atto stesso della reiterazione artistica. Altamente teorico, ma un po’ futile.


Il trionfo dei Taviani

La 56esima edizione dei David di Donatello premia i decani del nostro cinema e il loro film più vitale, Cesare deve morire: delusione per Giordana e Moretti, mentre 6 riconoscimenti a Sorrentino. Le interviste ai premiati.

La 56esima edizione dei David di Donatello premia i decani del nostro cinema e il loro film più vitale, Cesare deve morire: delusione per Giordana e Moretti, mentre 6 riconoscimenti a Sorrentino. Le interviste ai premiati.


I David premiano i Taviani

Cesare deve morire fa incetta di statuette ai David di Donatello 2012: cinque i premi, compresi miglior film e miglior regia. A sorpresa due non italiani, Michel Piccoli e Zhao Tao, sono i migliori attori.

Cesare deve morire fa incetta di statuette ai David di Donatello 2012: cinque i premi, compresi miglior film e miglior regia. A sorpresa due non italiani, Michel Piccoli e Zhao Tao, sono i migliori attori.


Sfida a tre per i David

Sedici candidature per Romanzo di una strage, 15 per Habemus Papam e 14 per This Must the Place. Sconfitto Terraferma, rimasto a quota tre. Tra gli interpreti, doppietta per Giallini.

Sedici candidature per Romanzo di una strage, 15 per Habemus Papam e 14 per This Must the Place. Delusione Terraferma rimasto a quota tre. Tra gli interpreti, doppietta per Giallini.


Au revoir Miller

Scompare il regista di La petite Lili e Il sorriso, cantore dei tormenti e della sensualità femminile, collaboratore di Truffaut e Godard.

Scompare il regista di La petite Lili e Il sorriso, cantore dei tormenti e della sensualità femminile, collaboratore di Truffaut e Godard.


Moretti record in Francia

Da 3 settimane in sala, Habemus Papam raggiunge quasi i 3 milioni di incasso e si rivela come il 2° miglior risultato per un film del regista nelle sale transalpine.


Annecy: tra Monicelli, Piccoli e Gaglianone

Ricordando il compianto autore di Amici miei, il festival francese dedicato al cinema italiano omaggerà anche l’attore di Habemus Papam e il regista di Ruggine.


Habemus Papam terzo al box office francese

Ottima partenza per il film di Moretti con protagonista Michel Piccoli. Dal 7 al 13 settembre è stato visto da 190mila spettatori ed è il migliore come media per copia.


Toujours De Oliveira

Il maestro portoghese, alla veneranda età di 102 anni, tornerà dietro la macchina da presa il prossimo settembre a Parigi con Gebo e l'ombra. Nel cast Piccoli.

Il maestro portoghese, alla veneranda età di 102 anni, tornerà dietro la macchina da presa il prossimo settembre a Parigi con Gebo e l’ombra. Nel cast Piccoli.


Gli Usa comprano il Papa di Moretti

L’ultimo film del regista, Habemus papam sarà distribuito in video on demand dalla Sundance Selects, società legata al Sundance Film Festival.


La polvere del tempo

01/06/11 - Dopo La sorgente del fiume, Theo Angelopoulos prosegue la trilogia sulla memoria con un affresco sul ‘900, le sue ideologie, i suoi sogni infranti.

01/06/11 – Dopo La sorgente del fiume, Theo Angelopoulos prosegue la trilogia sulla memoria con un affresco sul ‘900, le sue ideologie, i suoi sogni infranti.


La polvere del tempo

Un triangolo amoroso tra due uomini e una donna che si dipana nell'arco di cinquanta anni dal Kazakistan alla Siberia, da Colonia a Toronto e New York.

Un triangolo amoroso tra due uomini e una donna che si dipana nell’arco di cinquanta anni dal Kazakistan alla Siberia, da Colonia a Toronto e New York.


Annecy omaggia Michel Piccoli

Il festival francese sul cinema italiano (27 settembre - 4 ottobre) dedicherà al protagonista di Habemus Papam un incontro e un ciclo di proiezioni.

Il festival francese sul cinema italiano (27 settembre – 4 ottobre) dedicherà al protagonista di Habemus Papam un incontro e un ciclo di proiezioni.


PALMA D’ORO A MALICK

22/05/2011 - A The tree of life il premio più ambito e a Il ragazzo con la bicicletta dei Dardenne e Once upon a time in Anatolia di Ceylan Le Gran Prix.

22/05/2011 – A The tree of life il premio più ambito e a Il ragazzo con la bicicletta dei Dardenne e Once upon a time in Anatolia di Ceylan Le Gran Prix.


Nanni in lacrime sulla Croisette

Dieci minuti di applausi accolgono la proiezione ufficiale di Habemus Papam. E Moretti si commuove. Bene i verdetti della stampa straniera che promuove il film.

Dieci minuti di applausi accolgono la proiezione ufficiale di Habemus Papam. E Moretti si commuove. Intanto Michel Piccoli si aggiudica un Nastro speciale del SNGCI.


L’ateo Moretti ci riprova

13/05/11 - Dopo la Palma per La stanza del figlio, il regista torna in concorso. Accoglienza tiepida ma la stampa ha già ribattezzato l'opera "Habemus Film".

13/05/11 – Dopo la Palma per La stanza del figlio, il regista torna in concorso. Accoglienza tiepida ma la stampa ha già ribattezzato l’opera “Habemus Film”.


Cinecittà si mostra

28/04/11 - Gli Studios aprono le porte al pubblico per mostrare come si fa un film. Tra i set visitabili, gli enormi spazi della serie TV Rome.

28/04/11 – Gli Studios aprono le porte al pubblico per mostrare come si fa un film. Tra i set visitabili, gli enormi spazi della serie TV Rome.