in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Archivio tag | NO – I giorni dell’arcobaleno

Ancora Nuovo Cinema a Pesaro

Prosegue l'esplorazione del cinema "altro" della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, di scena nella cittadina marchigiana dal 24 al 30 giugno.

Prosegue l’esplorazione del cinema “altro” della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, di scena nella cittadina marchigiana dal 24 al 30 giugno.


Ottimo Fast & Furious 6, molto bene anche La grande bellezza

Box office 23-26 maggio: clamorosamente in testa Fast & Furious 6, notevole risultato per La grande bellezza e netto stacco per le posizioni sotto il podio. Nel complesso weekend positivo con oltre 11,5 milioni di incasso complessivo.

Box office 23-26 maggio: clamorosamente in testa Fast & Furious 6, notevole risultato per La grande bellezza e netto stacco per le posizioni sotto il podio. Nel complesso weekend positivo con oltre 11,5 milioni di incasso complessivo.


Infanzia clandestina

Sullo sfondo della dittatura argentina di Videla, Benjamín Ávila, alla sua opera prima, racconta la vita in clandestinità di un ragazzino figlio di una coppia di combattenti peronisti. Un racconto emozionante e lirico sull’infanzia.

Sullo sfondo della dittatura argentina di Videla, Benjamín Ávila, alla sua opera prima, racconta la vita in clandestinità di un ragazzino figlio di una coppia di combattenti peronisti. Un racconto emozionante e lirico sull’infanzia.


A qualcuno piace prima 09/05/2013

http://www.radiocinema.it/download/20130509_intera_podcast.mp3


A maggio la Festa del Cinema

Andrà in scena dal 9 al 16 maggio la Festa del Cinema, con biglietti a prezzo ridotto anche per le proiezioni in 3D.

Andrà in scena dal 9 al 16 maggio la Festa del Cinema, con biglietti a prezzo ridotto anche per le proiezioni in 3D.


NO – I giorni dell’arcobaleno

A Torino il film di Larraìn racconta l’avventura di un pubblicitario (uno straordinario Gael Garcia Bernal) che permise di sconfiggere Pinochet nel referendum dell'88 con l'ideazione di una campagna puntata su una travolgente allegria.

A Torino il film di Larraìn racconta l’avventura di un pubblicitario (uno straordinario Gael Garcia Bernal) che permise di sconfiggere Pinochet nel referendum dell’88 con l’ideazione di una campagna puntata su una travolgente allegria.