Caterina Murino nella giungla

L’attrice italiana, nota all’estero come ex-Bond girl, interpreterà Ingrid Betancourt, ostaggio delle FARC nella foresta amazzonica dal 2002 al 2008.

Melancholia secondo i critici USA

Il film di Lars Von Trier è stato premiato dalla National Society of Film Critics come miglior lungometraggio del 2011. Tra gli attori, vincono la Dunst e Brad Pitt.

L’industriale

10/01/12 – Buona tenuta complessiva per il film di Montaldo, in cui si parla apertamente della crisi che attraversa il nostro paese. Con un eccellente Favino.

Manuli a Rotterdam

La leggenda di Kaspar Hauser, opera seconda del regista di Becket, rappresenterà l’Italia alla kermesse olandese.

Non avere paura del buio

10/01/12 – Insolita fiaba nera diretta dall’esordiente Troy Nixey. La tensione c’è, ma bisogna credere alle fatine dei denti trasformate in malefici topi di cantina.

Italian Graffiti

10/01/12 – Tony Arzenta (1973) di Tessari: in dvd per 01 un anomalo esempio di pessimismo esistenziale, teso e rarefatto, tra poliziottesco e polar.

Tom Hardy sarà Al Capone

La giovane star britannica, in inarrestabile ascesa, incarnerà il gangster più noto e più rappresentato al cinema di sempre in Cicero diretto da David Yates.

Millennium

10/01/12 – David Fincher dirige il remake americano della trilogia svedese tratta dai best-seller di Larsson: classe registica e un Daniel Craig diverso da 007.

Shame

10/01/12 – Già apprezzato in concorso a Venezia, dove Fassbender ha vinto la Coppa Volpi, esce in sala il dramma psicologico di Steve McQueen.