E’ nata una star?

Lucio Pellegrini si misura con l’adattamento dell’omonimo romanzo di Nick Hornby per una commedia che ironizza e fa riflettere sul complicato rapporto tra genitori e figli.

Take Me Home Tonight

Dagli sceneggiatori di That ’70s Show e Diario di una schiappa, una commedia nostalgicamente anni ’80 con musiche di Trevor Horn.

The Raven

Dal regista di V per Vendetta James McTeigue, l’immaginaria ricostruzione degli ultimi giorni di vita dello scrittore Edgar Allan Poe in un insolito thriller in costume.

Ghost Rider – Spirito di vendetta

A cinque anni di distanza da Ghost Rider, Nicolas Cage veste ancora una volta i panni del personaggio ispirato ai fumetti della Marvel per una nuova avventura, questa volta in 3D.

Cosa piove dal cielo?

Ricardo Darìn, star argentina de Il segreto dei suoi occhi, Oscar nel 2009 come miglior film straniero, è il protagonista di una commedia surreale dagli importanti risvolti sociali e storici.

Berg in Afghanistan

Gli eroi di guerra tornano di moda a Hollywood e il regista di Battleship mette in cantiere Lone Survivor. Nel cast: Mark Wahlberg, Ben Foster e Taylor Kitsch.

Morto Lucio Dalla

Un infarto si porta via uno dei maggiori esponenti della musica italiana, autore di colonne sonore e interprete di film indimenticabili come I Sovversivi.

L’arrivo di Wang

01/03/12 – Fantascienza all’amatriciana low budget nel film dei Manetti Bros, presentato a Venezia 68 e in uscita in sala il 9 marzo.

The Double

01/03/12 – Richard Gere ripiomba nella Guerra Fredda con un thriller low budget, fuori tempo e soprattutto fuori strada, firmato da Michael Brandt.

Watson in ascesa

La giovane diva britannica, lanciata dalla saga di Harry Potter, sarà la protagonista della prossima pellicola di Sofia Coppola: The Bling Ring.

Flussi seriali

01/03/12 – The Good Wife: un legal drama dai connotati politici che denuncia il mondo giudiziario e inespressività dei sentimenti. Con Julianna Margulies

Cruise torna a volare

In lavorazione Top Gun 2, mentre l’originale, firmato da Tony Scott nel 1986, tornerà nelle sale in autunno, in versione stereoscopica.

Henry

“La roba non è uno sfizio. E’ un modo di vivere”, scriveva Burroughs con La scimmia sulla schiena. E Alessandro Piva non conferma: il suo Henry pare più uno sfizio. Produttivamente tormentato, e spiace, ma è la versione “ladri” de L’ispettore Coliandro: Roma oggi, la Crescentini rimane invischiata, col naso fumante, nella lotta per lo […]