Attesa in un non luogo: Rosarno

Gesti del lavoro, gesti della sopravvivenza, gesti di un’industria che sta fallendo nel documentario Rosarno di Greta De Lazzaris al Torino Film Festival, in Italiana.doc.

La mossa del pinguino

Un piccolo film dal grande cuore, che non nasconde mai la sua spiccata romanità, che rimane coerente e onesto con il pubblico e che si fa portatore di un messaggio positivo e ottimista in un momento in cui c’è veramente poca voglia di sorridere.

Temporary Road – (Una) vita di Franco Battiato

Tanto sfuggente e impenetrabile appare il musicista siciliano, tanto il lavoro dei due registi è chiaro, puntuale e lineare e permette allo spettatore di comprendere qualcosa di più, non tanto del processo creativo di Battiato, ma della sua vita.