La poesia delle cose semplici ai Popoli

Il regista ucraino Aleksandr Balagura torna dopo vent’anni in un villaggio rom della Transcarpazia, raccontando i bambini di ieri e di oggi e le trasformazioni avvenute. “Loli Kali Shura” in concorso al Festival dei Popoli.

Battle of the Year – La vittoria è in ballo

A metà tra dance film e sport movie, un film sul B-boying che ha il pregio di lasciare gli esistenzialismi dei personaggi sullo sfondo e di mettere in primo piano il ballo e le sue evoluzioni, al ritmo di una colonna sonora potente ed efficace, con gli attori veri b-boys di professione che si esibiscono in coreografie fenomenali e sincronismi perfetti.

Un listino da Festival per Bim

Per il 2014 Bim conferma attenzione agli autori e ai film provenienti da grandi Festival, puntando molto su “12 anni schiavo”, “Her” ed “I segreti di Osage County”, tutti in odore di Oscar.

Blue Jasmine

Dopo il fallimento del suo precedente film-cartolina, Woody Allen dirige un’opera che ha l’acutezza e la sensibilità dei tempi migliori, affidandosi a dialoghi ottimamente scritti e a una notevole Cate Blachett.