#Venezia78 – In concorso la modernità di Balzac nel film di Giannoli

In concorso Illusioni perdute di Xavier Giannoli con Benjamin Voisin, Cécile de France e Vincent Lacoste. Il film ha la capacità di mettere al centro della narrazione il grande fermento politico, intellettuale e sociale di un’epoca che iniziava a conoscere la legge del profitto ad ogni costo. Le nostre interviste a regista e attori.

#Venezia78: Mainetti e i suoi freak

Nel 1943, a Roma, Matilde (Aurora Giovinazzo), Cencio (Pietro Castellitto), Fulvio (Claudio Santamaria), Mario (Giancarlo Martini) e Israel (Giorgio Tirabassi) si esibiscono al circo mettendo in mostra i loro personali super poteri che spesso sono più condanne che veri e propri doni. Vista la situazione politica, decidono di fuggire in America ma Israel viene catturato […]