Cinema italiano a New York con Open Roads

Al via a New York dal 6 al 12 giugno la 13/esima edizione di Open Roads: New Italian Cinema , rassegna che propone il meglio del cinema italiano contemporaneo e una serie di incontri con i maggiori distributori locali di film europei.

La scoperta dell’alba

Il passaggio di vite che possono percorrere un’altra strada e trovare consolazione. E ancora ironia, un viaggio nel tempo e nell’identità dell’Italia. Tutto questo nell’ottima seconda prova di Susanna Nicchiarelli, in concorso in Prospettive Italia.

Fandango, voce agli autori

Il listino della società di Domenico Procacci, presentato a Ciné, punta sui registi, più che sui film stessi. Dall’Italia Ciprì, Fuksas e Nicchiarelli; e poi Sion Sono, Johnnie To e Marston.