Viva l’Italia, ma non troppo

Box office 25-28 ottobre: il nuovo film di Massimiliano Bruno è 1°, ma con una bassa media per copia. Meglio, in proporzione, Le belve, 2°. Eccellente il risultato di Amour, 14°, ma in assoluto miglior media-sala.

Ciak per Bruno

Dopo il successo di Nessuno mi può giudicare, l’attore e regista romano dirige Viva l’Italia, commedia satirica con protagonista Michele Placido.

Primo ciak per L’amore è imperfetto

Al via le riprese del lungometraggio d’esordio di Francesca Muci, sceneggiatrice e documentarista salentina. Nel cast Anna Foglietta e Giulio Berruti.

Placido in Viva l’Italia di Bruno

A margine del Festival di Roma, il regista di Nessuno mi può giudicare ha detto che l’attore pugliese dovrebbe essere uno dei 5 protagonisti del suo prossimo film.

Tutti a casa di Age

Seconda edizione del premio dedicato a una firma storica della commedia all’italiana. Presidente di giuria Scola; premiata la Cortellesi.

Viva l’Italia di Bruno

Ospite di Moretti per la rassegna Bimbi belli, il regista/sceneggiatore di Nessuno mi può giudicare, racconta la trama del suo secondo film da regista.

Apre Bimbi belli

Prende il via stasera con Pecora nera di Celestini la rassegna dedicata alle opere prime organizzata da Nanni Moretti al Nuovo Sacher.

Ancora Moretti ai Globi d’Oro

I giornalisti stranieri premiano Habemus Papam, mentre a Martone va il Gran Premio. Sorpresa per due riconoscimenti a Emidio Greco.

Moretti show a Taormina

25/06/11 – Il regista, neo-vincitore di sei Nastri d’Argento, si è concesso alla stampa come difficilmente gli capita, parlando di tutto, dal cinema alla politica.

Riapre L’isola del cinema

Con l’inizio dell’estate torna la rassegna romana giunta alla XVII edizione. Quest’anno, con i 150 anni dell’Unità d’Italia, il tema è Talenti Italiani.

Nastro d’Argento per Bruno

Per il SNGC, Nessuno mi può giudicare è la miglior commedia dell’anno. Il regista riceverà il premio il 25 a Taormina, insieme agli altri vincitori.

Habemus cinquinas

30/05/11 – Ai Nastri d’Argento Moretti ottiene 7 candidature, 6 per Benvenuti al Sud e Nessuno mi può giudicare. Il reportage e le interviste della serata.

Rio ancora in vetta

Le avventure del pappagallino sono vincenti al box office anche nel weekend pasquale. Moretti resta secondo, mentre Faccio un salto all’Avana è terzo.

Rio batte Moretti al box office

Il cartoon in 3D è primo negli incassi del weekend mentre Habemus Papam è secondo. Terzo a sorpresa Limitless. Se sei così, ti dico sì appena settimo.

Russell Crowe primo al box office

The Next Three Days, conquista il botteghino italiano arrivando quasi a un milione di euro di incassi. C’è chi dice no è secondo.

Cortellesi ancora prima

In un weekend di incassi in netto calo, si conferma primo al box office il film di Massimiliano Bruno. Deludente invece il risultato di Boris – Il film, solo quarto.

Nessuno mi può giudicare

16/03/11 – La commedia-esordio dello sceneggiatore Massimiliano Bruno, con Raoul Bova e Paola Cortellesi…