in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Lucky Red, i grandi autori e i prodotti per i fan in un listino schizofrenico

Occhipinti presenta il listino Lucky Red 2014: Philomena e i fratelli Coen, ma anche Captain Harlock e gli eventi animati.

Intervista ad Andrea Occhipinti a cura di Emanuele Rauco

Già da qualche stagione, Lucky Red ha riequilibrato la propria offerta cinematografica, spostando l’asse anche verso un pubblico più popolare. Quest’anno alle Giornate professionali di cinema di Sorrento, l’offerta della casa di Andrea Occhipinti pare quasi schizofrenica tra film d’autore, commedie e parodie di livello greve e film animati ed eventi per i fan.
Si parte a Natale con Philomena, il film di Stephen Frears con Judi Dench premiato per la sceneggiatura a Venezia, e si arriva il 1° gennaio con Capitan Harlock, attesissimo dai fan dell’anime di culto, per poi proseguire con alcuni dei film più amati dello scorso festival di Cannes, come Nebraska di Alexander Payne, A proposito di Davis dei fratelli Coen o Si alza il vento, l’ultimo capolavoro di Miyazaki Hayao.

Tra i titoli più popolari, sorvolando sulle nuove parodie della coppia Friedberg e Seltzer, prima Angry Games e poi Superfast e Superfurious, va sottolineato il ritorno di Woody Allen diretto da John Turturro nel divertente Gigolò per caso e Le weekend di Roger Michell, oppure per gli amanti delle biografie di stampo classico ci sono Grace di Monaco con Nicole Kidman o Yves Saint Laurent.
Lucky Red punta inoltre sugli eventi di uno o due giorni, come Dragonball Z, che raccoglierà tutti gli amanti del manga e della serie animata, oltre che ovviamente ad acquisire qualche importante titolo al Festival di Cannes, per non perdere il marchio di uno delle principale art-house in Italia che sa però come fare soldi. Anche sporcandosi molto le mani.

EMANUELE RAUCO

Commenti

commenti