in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

La Rete degli Spettatori presenta la sua selezione per il 2014

La Rete degli Spettatori, che assieme ai 100Autori si occupa di diffusione del cinema italiano meno visto, ha reso noto i suoi 31 film per il 2014

Sono 31 i film che nel 2014 la Rete degli Spettatori si occuperà di promuovere e diffondere attraverso proiezioni, incontri, rassegne, contatti con le scuole. L’associazione culturale indipendente ha attivato da 3 anni una rete fatta di scuole, cinema e altre realtà associative per diffondere la conoscenza del cinema, del suo linguaggio e della sua storia, promuovendo la distribuzione di film di qualità e l’incontro tra autori e pubblico e ogni anno, attraverso i 100Autori e una giuria di critici composta da Ferzetti, Iarussi, Porro, Silvestri e Sollazzo, selezionano i film che saranno distribuiti e proiettati nelle iniziative della Rete. I titoli sono suddivisi in 20 di finzione, 7 documentari e 4 scelti dai festival partner della Rete (Popoli, Torino, FilmMaker e ViaEmiliaDoc).
L’obiettivo dell’associazione, come spiegato da Valerio Jalongo alla presentazione della selezione svoltasi oggi – 3 febbraio – alla Casa del Cinema di Roma, serve innanzitutto ad affermare l’esistenza del cinema di qualità e d’autore, sparito per la gran parte dalla distribuzione, dalle logiche autoritarie e deregolamentate dell’esercizio e dalla mancanza di una cultura cinematografica a supporto. L’obiettivo principale, della selezione e della Rete stessa,  è quindi quello di creare un circuito alternativo e appunto indipendente dai circuiti distributivi italiani, per permettare agli spettatori, soprattutto quelli fuori dalle grandi città, di godere di alcuni dei migliori film del 2013, di cui molti senza un supporto distributivo adeguato.

Ecco la selezione:

  • Che strano chiamarsi Federico
  • Come il vento
  • Dal profondo
  • El Impenetrable
  • Il venditore di medicine
  • Indebito
  • L’amministratore
  • L’arbitro
  • L’arte della felicità
  • L’intrepido
  • La grande bellezza
  • La mafia uccide solo d’estate
  • La mia classe
  • La migliore offerta
  • La prima neve
  • Le cose belle
  • Materia oscura
  • Miele
  • Pays Barbare
  • Piccola patria
  • Sacro GRA
  • Salvo
  • Sangue
  • Smettere di fumare fumando
  • Still Life
  • Stop the Pounding Heart
  • Un castello in Italia
  • Via Castellana Bandiera
  • Viaggio sola
  • Viva la libertà
  • Zoran, il mio nipote scemo
EMANUELE RAUCO

 

Commenti

commenti