in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

MashRome Film Fest 2014, ecco i vincitori

La giuria del festival di cinema sperimentale MashRome Film Fest ha decretato i vincitori, tra cui due italiani per il miglior remix

Si è conclusa la terza edizione di MashRome Film Fest: quattro giorni di full immersion nello straordinario mondo del mashup e del cinema sperimentale alla ricerca dell’audiovisuale del futuro. Oltre 120 film in programma, un ospite visionario e geniale come Peter Greenaway, giornate intense a confronto con i creativi di tutto il mondo. Fra tutti, nove i vincitori che saranno distribuiti tutti sulla piattaforma Ownair. Ma veniamo al dettaglio dei vincitori, appunto: ha vinto per la categoria Mash Feature il francese Thomas Rio con Hsu Ji Behind the screen. Per la categoria Experimental ha vinto l’ungherese Istvan Horkay con il suo Gravity of light. Ha portato a casa il primo premio per la sezione Lyrical Maya Meiri da Israele con This night, this world.
Per la categoria Music ha vinto invece Mns di Denis Carbone, dalla Germania. Il premio alla migliore Web Series è andato ad Everything is perfect and there are no problems del norvegese Matt Willis Jones. Per la categoria Animation ha vinto il primo premio Hitler reloaded di Tobias Bieseke (Germania). Vincitori per la categoria Documentary sono stati i brasiliani Thiago Mendonça e Rafael Terpins con Comics at war. Per la categoria Remix hanno invece vinto gli italiani Fabio Scacchioli e Vincenzo Core con No more lonely night, premiato per la bravura nel mixare centinaia di frammenti tratti da diverse pellicole del passato, dando vita ad un’opera esemplare nel suo genere per la capacità di reimpiegare in modo creativo le fonti utilizzate.

Infine il Premio speciale del pubblico che è andato a The Good, the bad and the milky way di Etler Dieter (Austria). Premiato a gran voce dal pubblico del festival per il divertente miscuglio di generi che, pur non abbandonando mai il tono leggero da commedia strampalata, passa agevolmente dal film di zombi, al western, dalla fantascienza, all’erotico, dal noir, al poliziesco, all’animazione. Insomma un bell’omaggio al Cinema e una goduria per i cinefili.

Commenti

commenti

Tags:, , ,

Favicon scritto da Redazione il 10.06.2014 alle 13:04