in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Videa, in listino il Macbeth di Fassbender e il biopic su Lance Armstrong

Proposte varie ma attente alla qualità per Videa, che al Cinè di Riccione ha presentato i suoi titoli per la fine l'anno e le anticipazioni per il 2015

Dopo le soddisfazioni raccolte con film come The Butler e l’esordio alla regia di Claudio Amendola con La mossa del pinguino, Videa torna a puntare su un listino vario e molto curato con titoli davvero interessanti.
Si inizia a ottobre con I due volti di gennaio di Hossein Amini, lo sceneggiatore dell’apprezzato Drive, tratto da un romanzo di Patricia Highsmith, è un thriller anni ’60 ricco si suspense. A novembre tocca all’ultimo film di Stephen Frears (già regista di The Queen e Philmena) sul ciclista Lance Armstrong, che probabilmente si intitolerà L’ultima legenda. Il film sorpresa del listino potrebbe essere la nuova versione dello shakespeariano Macbeth con Michael Fassbender e Marion Cotillard, che uscirà forse a gennaio 2015.
Altro titolo su cui Videa punta parecchio è The imitation game sulla vita di Alan Turing, il matematico che ha inventato l’informatica, interpretato da Benedict Cumberbatch.
Tra novembre e febbraio vedremo sul grande schermo Suite francese, diretto dal regista de La Duchessa, Saul Dib e interpretato da Michelle Williams e Kristin Scott Thomas.
Tra le anticipazioni per il 2015 Always on my mind con Nick Nolte nei panni di una rockstar ormai anziana e malata di alzheimer e accudita dalla moglie (Glenn Close), Freesheld, storia di un amore lesbico con Ellen Page e Julianne Moore, il thriller Il nostro traditore tipo con Ewan McGregor e The whole truth con Keanu Reeves e Renée Zellweger , storia di un avvocato incaricato di difendere un ragazzino di 13 anni dall’accusa di parricidio.

Commenti

commenti

Tags:, , , , , ,

Favicon scritto da Marilena Vinci il 04.07.2014 alle 18:26