in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Jake Gyllenhaal vittima dell’attentato della maratona di Boston

Presentato alla festa del Cinema di Roma "Stronger" di David Gordon Green, in cui Gyllenhaal interpreta Jeff Bauman, una delle vittime dell'attentato della maratona di Boston

Intervista Jake Gyllenhaal e Jeff Bauman di Marilena Vinci

Roma, 28 ottobre 2017 – strongerUn giorno come tanti, un evento speciale, all’improvviso un’esplosione, decine di persone a terra. Era il 15 aprile 2013 quando due ordigni causarono la morte di 3 persone, ferendone altre 264 alla maratona di Boston. Tra loro c’è Jeff Bauman, una delle vittime sopravvissute che in quel tragico evento perse le gambe. Bauman raccontò la sua storia nel romanzo Stronger, scritto assieme a Bret Witter.

Ora quel libro è diventato un film diretto da David Gordon Green, che racconta come cambiò la vita di Jeff, 27enne che era alla maratona per provare a riconquistare l’amore della sua ex-ragazza. La aspettava al traguardo quando le bombe esplosero provocandogli la perdita delle gambe. Dopo aver ripreso conoscenza in ospedale, Jeff aiuta la polizia ad identificare uno degli attentatori, ma la sua battaglia personale è soltanto all’inizio. Dovrà affrontare lunghi mesi di riabilitazione fisica ed emotiva, trovando in se stesso, nella fidanzata e nella sua famiglia, la forza per reagire.

Nel cast, oltre a Jake Gyllenhaal, Tatiana Maslany, Miranda Richardson, Clancy Brown e Lenny Clarke.

Abbiamo incontrato Gyllenhaal e Bauman alla 12° Festa del Cinema di Roma, dove Stonger è stato presentato in selezione ufficiale.
Stronger-Io sono più forte è al cinema dal 4 luglio, distribuito da 01.

Trailer di Stronger

Commenti

commenti

Tags:, ,

Favicon scritto da Marilena Vinci il 03.07.2018 alle 14:00