in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

“Smetto Quando Voglio – Ad Honorem”: l’ultimo atto della saga dei ricercatori

Sydney Sibilia chiude la trilogia di "Smetto quando voglio" con il cast corale guidato da Edoardo Leo. Interviste al regista e agli attori

Intervista a Edoardo Leo e Luigi Lo Cascio di Marilena Vinci
Intervista a Neri Marcorè di Marilena Vinci
Intervista a Sydney Sibilia di Marilena Vinci

Smetto quando voglio - Saga Roma, 22 novembre 2017 – A circa tre anni dal debutto di successo nelle sale cinematografiche italiane, torna la banda di ricercatori universitari che ha conquistato le platee con Smetto quando voglio – Ad honorem, terzo ed ultimo capitolo della saga creata e diretta da Sydney Sibilia. Il regista e il cast si accomiatano dal pubblico con una storia che svela intrecci e retroscena e con l’introduzione di un villain che avevamo visto solo parzialmente nel precedente Smetto quando voglio – Masterclass. A dargli volto è Luigi Lo Cascio che si aggiunge al già numeroso cast in cui ritroviamo Edoardo Leo, Neri Marcorè, Stefano Fresi, Valerio Aprea, Pietro Sermonti, Libero De Rienzo, Paolo Calabresi, Valeria Solarino e Greta Scarano. Accanto a loro anche una vera new entry: Beppe Barra.

Nel film il neurobiologo Pietro Zinni (Leo) riunisce in carcere il chimico Alberto (Fresi), i due latinisti Mattia (Aprea) e Giorgio (Lavia), l’impacciato antropologo Andrea (Sermonti), il timido archeologo Arturo (Calabresi) e l’avventato economista Bartolomeo (De Rienzo) per fermare il diabolico piano di vendicativo ex ricercatore universitario deluso e ferito da un tragico evento passato.

Ascolta le nostre interviste al regista e al cast.

Smetto quando voglio – Ad honorem è al cinema dal 30 novembre distribuito con 01 distribution.

Il trailer

 

Commenti

commenti

Tags:, , , , ,

Favicon scritto da Marilena Vinci il 22.11.2017 alle 23:00