in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Ray Liotta villain in The Rut

L'attore sarà il villain nel prossimo film della regista di Girlfight e Jennifer's Body Karyn Kusama.

Un ruolo da cattivo per Ray Liotta. L’attore di Quei bravi ragazzi è in trattative per interpretare il villain in The Rut, dramma indipendente diretto dalla regista di Girlfight e Jennifer’s Body Karyn Kusama. Il film, descritto dallo sceneggiatore Kevin Caruso come una via di mezzo tra Un gelido inverno, La ragazza delle balene e Il cacciatore, racconterà la storia della figlia adolescente di un abilissimo cacciatore di cervi, che decide di seguire le orme del padre imparando da sola i trucchi del mestiere. Ad interpretare i ruoli principali saranno la giovanissima star Chloe Moretz (Hugo Cabret, Kick – Ass) e Jeffrey Dean Morgan (Watchmen, Motel Woodstock) mentre a Liotta andrà il ruolo di Bob Nutley, villain e rivale del personaggio di Morgan. The Rut sarà prodotto da Aaron Magnani con la sua Water Bear/Aaron Magnani Prods. insieme a Martha Griffin, mentre Teri e Trevor Moretz, madre e fratello della protagonista Chloe, si occuperanno della produzione esecutiva. Per Liotta si prospetta un periodo ricco di impegni dopo aver girato numerosi thriller, tra cui Killing Them Softly di Andrew Dominik con Brad Pitt e Sam Shepard e The Place Beyond the Pines, al fianco di Ryan Gosling e Bradley Cooper.

Commenti

commenti