in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Spielberg e il Napoleon di Stanley Kubrick

Dopo A.I. Intelligenza artificiale, Steven Spielberg porterà a termine, in una mini serie-Tv, un altro progetto di Stanley Kubrick: Napoleon, ambizioso kolossal su Bonaparte.

Dopo A.I. Intelligenza artificiale, Steven Spielberg si appresta a portare a termine un altro progetto irrealizzato di Stanley Kubrick. Si tratta di Napoleon, ambizioso kolossal su Bonaparte che il regista di Lincoln svilupperà sotto forma di miniserie-Tv. Lo ha annunciato lo stesso Spielberg a Canal + senza aggiungere però ulteriori dettagli a parte quello che è già noto da tempo sull’argomento.
Napoleon è probabilmente uno dei progetti irrealizzati più celebri di Stanley Kubrick, l’autore ne firmò lo script nel 1969 dopo mesi di ricerche, viaggi per selezionare le location, fotografie, diapositive e pagine di appunti. Doveva essere il film successivo a 2001: Odissea nello spazio e il regista aveva scelto Jack Nicholson come protagonista, inoltre era in trattative con Yugoslavia e Romania per utilizzare 30 mila uomini dei loro eserciti c0me comparse. Ma MGM e United Artists, che dovevano occuparsi di produrre la pellicola, si tirarono indietro per paura di non riuscire a recuperare l’ingente budget richiesto. Stanley Kubrick continuò a lavorare all’idea, realizzando altre stesure dalla sceneggiatura, ma senza riuscire mai a portarla a compimento. La studiosa Alison Castle ha scritto un libro su questa imrpesa fallita rendendo pubblici alcuni dei materiali di ricerca appartenuti a Stanley Kubrick.

Commenti

commenti