in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

A Santamaria, Golino e Siani i Premi De Sica 2013

A ricevere il riconoscimento anche lo sceneggiatore e regista Francesco Bruni, il regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì e la sceneggiatrice Francesca Marciano

I Premi De Sica tornano dopo 13 anni in Campidoglio, perché la presidenza della Repubblica, che mantiene l’alto patronato sull’evento, ha deciso di cancellare alcune manifestazioni dal Quirinale nell’ambito della spending review. I premi, consegnati questa mattina dal presidente dell’Accademia del Cinema Italiano, Gianluigi Rondi, dal presidente dell’Associazione Amici di Vittorio De Sica, Manuel De Sica, e dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, sono andati come ogni anno ad alcune personalità del mondo del cinema ma anche di altre arti, della cultura e della scienza.
Per il Cinema hanno ricevuto il De Sica 2013 lo sceneggiatore e regista Francesco Bruni, il regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì, il musicista Paolo Fresu, l’attrice e regista Valeria Golino, la sceneggitrice Francesca Marciano, l’attore Claudio Santamaria, l’attore e regista Alessandro Siani e la giovane attrice rivelazione del 2013 Sara Serraiocco, interprete di Salvo.
Sono stati insigniti con il De Sica anche tre critici: per la Critica Cinematografica Natalia Aspesi, per la Critica Drammatica Masolino D’Amico e per la Critica d’Arte Achille Bonito Oliva.

Commenti

commenti