in questo momento su RadioCinema:

  • Traccia

  • Autore

  • Film

App iPhone | Podcast | Radiofrequenze

Young Sannio Film Fest

The Young Victoria”, film premio Oscar 2010 per i migliori costumi, inaugura il Sannio Film Fest giovedì alle 21,30. A fare gli onori di casa nel suggestivo borgo di Sant’Agata il direttore Remigio Truocchio

The Young Victoria22/07/10 – Sarà l’anteprima nazionale di The Young Victoria ad inaugurare stasera, giovedì 22 luglio, alle ore 21.30 la XIV edizione del Sannio Film Fest, il festival internazionale della scenografia e del costume diretto da Remigio Truocchio e presieduto dalla nota costumista inglese Sandy Powell, che proprio con questo film ha vinto il suo terzo Oscar. La pellicola, diretta dal francese Jean Marc Vallée e prodotta da Martin Scorsese, Graham King e da Sara Ferguson – ex-moglie di Andrea, duca di York, secondogenito della regina Elisabetta II – ricostruisce l’avvento al trono, nel 1837, di Vittoria, oscura principessa diventata regina per problemi dinastici, dando vita ad uno dei regni più lunghi e più amati dai suoi sudditi. Il film si concentra sulla giovinezza della regina, lasciando poi alle didascalie il racconto di come proseguì la sua storia, senz’altro un po’ fiaba all’inizio, non così fiabesca poi negli anni a seguire. The Young Victoria è una delle sei anteprime d’eccezione proposte quest’anno dal Sannio Film Fest, che si svolgerà a San’Agata de’ Goti (Bn) fino al 29 luglio. In cartellone nella sezione Prémiere anche Rose et noir di Gerard Jugnot, Hilde di Kai Wessel, Mao‘s last dancer di Bruce Beresford, Black Field di Daniska Esterhazy e John Rabe di Florian Gallenberger.

Sedici, invece, i film di ambientazione non contemporanea in concorso nelle sezioni Un anno in costume e Un anno in costume – Extra. Tra questi Baarìa di Giuseppe Tornatore, Cosmonauta di Susanna Nicchiarelli, L’uomo nero di Sergio Rubini, Il piccolo Nicolas e i suoi genitori di Laurent Tirard, L’uomo che verrà di Giorgio Diritti, An Education di Lone Scherfig, Il nastro bianco di Michael Haneke e molti altri. Tra le novità di questa edizione la rassegna Sannio Doc – Il costume e la moda che accenderà i riflettori su tre documentari imperdibili: Hollywood sul Tevere di Marco Spagnoli, Valentino – The last emperor di Matt Tyrnauer e L’abito di domani di Giovanna Gagliardo. Torna anche la Notte dei cartoni, tradizionale appuntamento dedicato ai più piccoli con le pellicole firmate Boomerang e Cartoon Network. Parallelamente al Festival cinematografico si svolgerà anche la manifestazione Borgo in Fest promossa dal Comune di Sant’Agata de’ Goti e dalla Provincia di Benevento per rilanciare l’immagine del territorio attraverso mostre, eventi speciali e degustazioni di prodotti tipici locali.

Il programma dettagliato del Festival è consultabile sul sito www.sanniofilmfest.it

Commenti

commenti